Sport

Calciomercato Inter: Balotelli, Aquilani e Mascherano

Mario Balotelli

È sempre il Manchester City il protagonista principale del calciomercato. Il club inglese ha ufficializzato l’arrivo di Kolarov, che ha lasciato la Lazio per 18 milioni, con i quali adesso il presidente Lotito farà un nuovo tentativo con i brasiliani del San Paolo per avere Hernanes.

Ma il City non si accontenta di Kolarov, con il quale Mancini non vede l’ora di lavorare: il prossimo obiettivo è un attaccante, e il nome più quotato rimane quello di Mario Balotelli (in alternativa c’è Ibrahimovic). Bisogna però convincere Moratti che 30 milioni sono abbastanza per quest’attaccante che sembra sempre più lontano dall’Inter e del quale oggi, in Spagna, ha parlato Josè Mourinho. «Il ragazzo ha delle qualità davvero incredibili – ha detto ‘Moù parlando di Supermario, secondo quanto riporta ‘Tuttomercatoweb.com’ – però alle volte non sa usare bene il suo cervello”.

Se oggi il City sfonderà il muro dei 30 milioni, cosa assai probabile, Balotelli diventerà un giocatore del Manchester.

I campioni d’Europa in entrata hanno sempre Mascherano, l’unico giocatore che Rafa Benitez ha chiesto ai suoi nuovi dirigenti. C’era stato anche un approccio per Aquilani, ma il neo-tecnico del Liverpool, Roy Hodgson, ha fatto sapere che crede nel rilancio dell’ex romanista, che quindi dovrebbe rimanere ai ‘Reds’.

To Top