Calciomercato Inter/ Cassano, Aguero, Walcott: Mourinho fissa gli obiettivi di mercato. Vieira verso l’Arsenal

Pubblicato il 30 Luglio 2009 10:16 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2009 10:16
Antonio Cassano, della Sampdoria, è il sogno di Moratti sin dai tempi della Roma

Antonio Cassano, della Sampdoria, è il sogno di Moratti sin dai tempi della Roma

Dopo la trionfale presentazione di Samuel Eto’o, i tifosi già lo preferiscono a Ibrahimovic, Moratti vuole cavalcare l’onda positiva del calciomercato e portare a compimento altre importanti trattative di calciomercato.

I nerazzurri sono a posto in difesa e centrocampo, reparti da sfoltire, necessitano invece di alcuni accorgimenti nel reparto offensivo. Servono seconde punte da affiancare a Milito, Eto’o e Balotelli.

Cassano- Il giocatore della Sampdoria è il vero obiettivo di Moratti. Il Pibe de Bari, a causa dei cattivi rapporti con il tecnico della Sampdoria Delneri, gradirebbe vestire la casacca nerazzurra. La Sampdoria vorrebbe trattenerlo ma difficilmente direbbe no ad un’offerta di 30 milioni di euro.

Aguero- L’alternativa numero 1 a Cassano è il bomber dell’Atletico Madrid e della nazionale argentina Aguero. La cifra necessario è analoga a quella di Cassano: 30 milioni di euro. L’argentino, ambizioso per natura, gradirebbe un trasferimento nell’Inter e nella Serie A italiana.

Walcott- L’attaccante della nazionale inglese potrebbe essere acquistato insieme a Cassano o Aguero. 25 milioni di euro la richiesta dell’Arsenal. Mourinho e Moratti ci stanno pensando sopra. Non convince la tenuta fisica del ragazzo mentre sul talento del ragazzo nessuno discute.