Calciomercato Inter: Cirigliano, Paulinho e Bellomo nel mirino

Pubblicato il 13 Gennaio 2013 12:08 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2013 12:08
Calciomercato Inter: Cirigliano, Paulinho e Bellomo nel mirino

Calciomercato Inter: Cirigliano è un obiettivo per gennaio (LaPresse)

MILANO – L’Inter cerca due grandi colpi di calciomercato per accrescere il livello della rosa in vista degli impegni calcistici del prossimo anno.

I due calciatori in questione sono Paulinho del Corinthians ed Ezequiel Cirigliano del River Plate. 

Cirigliano è uno dei maggiori talenti in prospettiva del campionato Argentino.

Centrocampista incontrista, Cirigliano ricopre il ruolo di mediano di centrocampo. È un giocatore di quantità, dalle caratteristiche simili a quelle di Javier Mascherano.

Cresciuto nelle giovanili del River, il 24 aprile 2010 esordisce contro l’Atlético Tucumán.

Con l’ arrivo di Matías Almeyda sulla panchina dei Millonarios, si ritaglia un ruolo da titolare.

Nel 2009 viene convocato nella nazionale argentina U-17 per partecipare al mondiale Under-17, mentre nel 2011 viene convocato nell’Under-20 per prendere parte al campionato mondiale di calcio Under-20.

Il River potrebbe valutare il suo calciatore sui dieci milioni di euro ma l’Inter potrebbe proporre uno scambio alla pari con Ricky Alvarez. 

José Paulo Bezerra Maciel Júnior, meglio conosciuto come Paulinho, è un calciatore brasiliano, centrocampista del Corinthians e della Nazionale brasiliana. 

Gioca come centrocampista difensivo; all’abilità tecnica abbina forza fisica e buone doti realizzative. È bravo nelle proiezioni offensive.

Dopo aver giocato in Europa con Vilnius e Łódź, e nel 2009 in Série B con il Bragantino, nel 2010 si trasferisce al Corinthians dove contribuisce molto alla vittoria del campionato 2011.

Il club paulista possiede soltanto il 10% del cartellino del giocatore, il 45% è del fondo Audax rappresentato da Thiago Scurto e l’altro 45% è della banca BMG.

Il 25 agosto 2012 il Corinthians acquisisce la parte della banca BMG diventando la parte di maggioranza con il 55% contro il 45% che resta nelle mani dell’Audax-SP. La nuova clausola di rescissione è stata portata a 15 milioni di euro con il contratto del giocatore in scadenza nel 2015.

L’Inter ha bruciato la concorrenza di squadre come Manchester City e  Roma e ha messo a segno il colpo di calciomercato Nicola Bellomo.

Il fantasista del Bari concluderà la stagione in Puglia e si trasferirà a Milano la prossima Estate.

Bellomo è uno dei calciatori più interessanti nel panorama calcistico italiano. Da cinque anni gioca da professionista a Bari e vanta anche una esperienza nelBarletta.

Bellomo ha giocato 70 gare in carriera e ha realizzato 14 gol. Il giovane attaccante del Bari ha vestito anche tre volte la maglia della nazionale, 2 under 19 e 1 under 21 “B”, mettendo a segno una rete.

Bellomo è cresciuto molto negli ultimi due anni ed è diventato un pilastro della formazione allenata da Vincenzo Torrente, mentre le prime tre stagioni con la maglia del Bari non aveva trovato molto spazio e per questo era stato mandato in prestito al Barletta.