Calciomercato Inter: Destro, Lavezzi, Kucka. Il punto

Pubblicato il 16 Maggio 2012 11:04 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2012 11:04

Milano  –  Calciomercato Inter: Destro, Lavezzi, Kucka; facciamo il punto sulle strategie di mercato da parte del ds nerazzurro Marco Branca per rafforzare la rosa in vista degli impegni della prossima stagione calcistica (Europa League, Coppa Italia e Serie A).

”Ho la fortuna di avere con Moratti un contatto quotidiano e il presidente ha le idee chiarissime sul progetto tecnico, ma sara’ lui a decidere quando divulgarlo”. Cosi’ l’allenatore dell’Inter, Andrea Stramaccioni, il giorno dopo la sconfitta in casa della Lazio che ha chiuso il campionato dei nerazzurri.

”La sconfitta contro la Lazio  ha lasciato l’amaro in bocca – ha spiegato il tecnico a margine della consegna dei Premi Ussi al Circolo Canottieri Aniene di Roma – ma c’e’ tanta voglia di ricominciare, di essere di nuovo protagonisti dall’inizio. Azzerare la classifica era una cosa che aspettavamo”.

”Per tornare grandi, come vuole il nostro patron – ha poi aggiunto – serve un progetto tecnico chiaro, sia da un punto di vista tecnico che di obiettivi. Se penso di meritarmi la conferma? Non penso niente, se non il fatto di avere dato il massimo in queste nove partite. Il presidente, come detto ha il suo progetto, ma io oggi mi sento l’allenatore dell’Inter”.

Sul bilancio della stagione nerazzurra, infine, Stramaccioni ha ammesso che ”non e’ stato soddisfacente, da Inter. Pero’ era importante entrate in Europa anche se dalla porta piu’ piccola dell’Europa League, che resta una competizione importante”.

Il futuro attaccante dell’Inter uscirà dal ballottaggio tra Mattia Destro del Siena e Pocho Lavezzi del Napoli. In questo momento Lavezzi è in pole perchè Moratti si è già incontrato con De Laurentiis e ha già un accordo con il procuratore del Pocho.

L’Inter sta sondando anche la pista Juraj Kucka del Genoa per rafforzare il centrocampo. Il calciatore ha già espresso la sua volontà di trasferirsi a Milano.