Calciomercato Inter, Dzeko elogiato pubblicamente da Conte

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Luglio 2020 17:38 | Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2020 17:38
Calciomercato Inter, Dzeko elogiato pubblicamente Antonio Conte

Calciomercato Inter, Dzeko elogiato pubblicamente da Conte (foto Ansa)

Indizio di calciomercato prima di Roma-Inter, Antonio Conte ha elogiato pubblicamente Edin Dzeko. I nerazzurri sono sul bosniaco da diversi mesi ed a breve potrebbe arrivare la fumata bianca.

Calciomercato, Antonio Conte vuole Dzeko all’Inter. Lo vuole dalla scorsa estate ed adesso si è meritato sul campo questo acquisto visto che ha portato i nerazzurri a -6 dalla Juventus, in piena corsa scudetto.

Conte vuole Dzeko perché lo ritiene un punto di riferimento offensivo e secondo lui sarebbe perfetto in coppia con Lukaku.

Apparentemente, potrebbe sembrare poco sensato giocare in attacco con due centravanti di questa mole fisica ma non è così.

Infatti, Dzeko rende benissimo accanto ad un altro centravanti. Abbiamo tantissimi esempi nel corso della sua prestigiosa carriera. Al Wolfsburg segnava e faceva segnare valanghe di gol al compagno d’attacco Grafite.

E’ successo lo stesso anche in Inghilterra ed in parte nella Roma. In Premier League, Dzeko giocava benissimo sia in coppia con Aguero che con Balotelli (due veri centravanti).

Alla Roma, non ha avuto problemi a coesistere con Francesco Totti che negli ultimi anni della sua carriera era un vero e proprio numero nove. E comunque Dzeko ha fatto benissimo anche in coppia con Salah ed El Shaarawy.

Insomma, Conte vuole alzare l’asticella per rendere l’Inter la vera favorita per lo scudetto ed in questo senso Dzeko sarebbe l’acquisto perfetto per lui.

A poche ore dalla partita contro la Roma, ha elogiato i giallorossi ma si è soffermato soprattutto su Dzeko. Un ulteriore attestato di stima che sicuramente avrà fatto piacere al bomber bosniaco.

“La Roma è una ottima squadra, era partita per concorrere per obiettivi importanti perché ha una rosa di quantità e di qualità. Dzeko è il suo punto di riferimento, sta facendo molto bene come anche il ritrovato Mkhitaryan. Dobbiamo prestare attenzione, è una partita difficile”.