Calciomercato Inter/ Ibrahimovic, la mano ingessata è l’ennesimo segnale: vuole soltanto il Barcellona

Pubblicato il 22 Luglio 2009 12:54 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2009 12:54
Ibrahimovic al Barcellona, Eto'o all'Inter. Sono da definire gli ultimi dettagli della trattativa

Ibrahimovic al Barcellona, Eto'o all'Inter. Sono da definire gli ultimi dettagli della trattativa

Ibrahimovic vuole soltanto il Barcellona.

Lo svedese ritiene chiuso il suo rapporto professionale con l’Inter e considera la Spagna il posto ideale per vincere Champions League e Pallone d’Oro.

Non è questo il vero Ibrahimovic. Il calciatore nelle prime due uscite stagionali dell’Inter è apparso stralunato e con la testa altrove.

Due gare opache dell’Inter, due prestazioni impalpabili di Ibrahimovic.

Il calciatore ha giocato male contro il Club America, formazione messicana, e ancora peggio contro il Chelsea. La sua partecipazione all’amichevole contro il club di Ancelotti era in dubbio per via delle condizioni di salute del giocatore. In realtà i maligni ritengono che dietro la gessatura, a fine partita, della mano ci sia la volontà di cambiare aria.

Oggi è una giornata importante. Eto’o ha raggiunto l’accordo con l’Inter. Barcellona e nerazzurri sono d’accordo, Ibrahimovic e Barcellona hanno raggiunto un’intesa, Eto’o e Inter si sono messi, faticosamente, d’accordo. Ora manca solamente l’annuncio per porre fine a questa telenovela di calciomercato.