Calciomercato Inter/ Ibrahimovic presentato al Barcellona: avrà la maglia numero 9 di Eto’o

Pubblicato il 27 Luglio 2009 20:59 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2009 20:59
Zlatan Ibrahimovic numero 9 del Barcellona

Zlatan Ibrahimovic numero 9 del Barcellona

Zlatan Ibrahimovic ha realizzato il suo sogno: giocare nel Barcellona accanto a giocatori del calibro di Messi, Henry, Iniesta e Xavi.

Lo svedese è stato accolto da 30.000 tifosi festanti. Le sue maglie, già, vanno a ruba.

Ibrahimovic è determinato a fare la storia del club catalano. Pallone d’Oro e Champions League sono i suoi obiettivi. Fantasia e centimetri al servizio della squadra.

Il calciatore bacia la nuova maglia: «Ringrazio tutti i tifosi dell’Inter e la squadra. Sono molto contento di aver giocato con la maglia nerazzurra, mi dispiace di essere andato via ma voglio crescere ancora e sono più felice di essere qui.

Ho imparato tanto in Italia, con Capello, Mancini e Mourinho. Nessun altro presidente ha fatto tanto per me come Moratti. Con la mia famiglia siamo stati benissimo a Milano, ma vogliamo crescere e siamo venuti qui.

Molti mesi fa ho trovato l’accordo, solo il Barcellona mi ha voluto. Nessuno è piu felice di me in questo momento. Ho voglia di vincere, non sono il sostituto di Eto’o».

Il calciatore è stato valutato 66 milioni di euro: 20 milioni la valutazione di Eto’o, che era a scadenza di contratto, 45 la valutazione di Ibrahimovic, al quale restavano ancora 5 anni di contratto con l’Inter, e 1 milione la valutazione del prestito di Hleb, il diritto di riscatto di 10 milioni di euro è fissato a favore dei nerazzurri.