Calciomercato Inter, Kulusevski con i soldi di Gabigol. Poi Milinkovic e Emerson

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 30 Novembre 2019 21:43 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2019 21:43
Calciomercato Inter, Kulusevski con i soldi di Gabigol. Poi Milinkovic e Emerson

Calciomercato Inter, Kulusevski nella foto Ansa

MILANO – I dirigenti dell’Inter, “stimolati” dalle richieste incessanti di Antonio Conte, hanno iniziato già a muoversi sul calciomercato. L’obiettivo numero uno per gennaio è Kulusevski, calciatore di proprietà dell’Atalanta che sta brillando tra le fila del Parma in questo primo scorcio di campionato. L’Inter lo vuole subito ma per prenderlo c’è da battere la concorrenza della Juventus. Per farlo, i nerazzurri stanno cercando di scatenare un’asta per vendere Gabigol al migliore offerente. 

Il centravanti brasiliano è reduce da una straordinaria Copa Libertadores. L’ex attaccante dell’Inter ha deciso la finalissima contro il River Plate con una doppietta nei minuti di recupero. Grazie ai suoi gol, il Flamengo si è laureato campione d’America e andrà a disputare il prossimo Mondiale per Club. Antonio Conte ha deciso di non riportare il calciatore alla base, perché è già soddisfatto di Romelu Lukaku e di Lautaro Martinez, e per questo motivo Gabigol verrà venduto al migliore offerente. 

Con i soldi incassati dalla cessione di Gabigol, i nerazzurri andranno dall’Atalanta per chiudere l’affare Kulusevski già a gennaio. Il calciatore del Parma sarà il grande colpo di questa finestra di calciomercato ma poi i nerazzurri inizieranno a lavorare anche sugli affari per l’estate. Nel mirino ci sono due calciatori, Emerson Palmieri del Chelsea e Sergej Milinkovic Savic della Lazio. Due operazioni di calciomercato difficili ma non impossibili con i generosi fondi della famiglia Zhang.