Calciomercato Inter, tutte le trattative: Palacio, Lavezzi e De Jong

Pubblicato il 23 Maggio 2012 12:45 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2012 12:45

Lavezzi (La Presse)

MILANO – Grandi manovre in casa Inter. Dopo l’acquisto di Rodrigo Palacio, Massimo Moratti progetta altri grandi colpi per rinforzare il gruppo a disposizione di Andrea Stramaccioni ma dovrà pensare anche a “fare cassa”.

Nell’articolo della Gazzetta dello Sport, l’Inter del prossimo anno potrebbe avere “un attacco-cannonata con l’ex genoano e Lavezzi e Sneijder e Milito. E non è affatto un attacco impossibile. Fra l’altro c’è tanta Argentina dentro, perché dietro resta viva la pista-Silvestre e in alternativa c’è sempre Musacchio, ventunenne italo-argentino del Villarreal (senza però dimenticare Ranocchia). Tradotto: questa è l’Inter che Strama sogna. Ed è questo il disegno sul quale il d.t. Branca e il d.s. Ausilio lavorano tenendo un occhio alle entrate e, soprattutto, un orecchio alle uscite. Che non saranno poche”.

Capitolo Lavezzi.  Moratti e De Laurentiis cercheranno “di architettare una formula che possa coprire la clausola di 30,8 milioni alla quale si può avvicinare pericolosamente il Psg (ieri si è sparsa la voce del Pocho a Parigi, smentita dal suo procuratore). Lavezzi e Palacio sarebbero lo strappo qualitativo e imprevedibile che Strama cerca per l’Inter fulminante“.

Anche il centrocampo sarà da rimodellare con innesti più di quantità che qualità. “L’Inter ha in mente di creare una diga: Mancini pensa a Maicon, così l’Inter punta da tempo De Jong (senza sottovalutare Mudingayi), spaccamontagne che diverrebbe anche il giusto tappo per dare a Guarin la possibilità di abbinare la fase verticale a quella contenitiva“.