Calciomercato, Inter e Lazio su Lampard. Sfida Moratti-Lotito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Gennaio 2013 11:42 | Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio 2013 11:42
Frank-Lampard-Chelsea

Frank Lampard (LaPresse)

LONDRA – Frank Lampard è nel mirino di Inter e Lazio. Per il momento le due società stanno valutando la proposta ricevuta da un intermediario che vorrebbe piazzare il centrocampista inglese del Chelsea all’estero.

Come riporta il Corriere dello Sport, “se 4 anni e mezzo fa era il club nerazzurro a pensare a Lampard, adesso sembra che le parti si siano invertite perché la proposta di aprire un dialogo è stata lanciata dall’entourage del centrocampista o da un agente Fifa che sta lavorando per trovargli una squadra lontano dal Regno Unito. L’Inter comunque non è rimasta insensibile di fronte all’approccio perché in questa fase del mercato il dt Branca e il ds Ausilio stanno registrando le molte proposte che arrivano loro da agenti e intermediari per fare nelle prossime ore/giorni il punto della situazione con il presidente Moratti e il tecnico Stramaccioni. In mezzo al campo il tecnico romano vuole freschezza atletica e abilità negli inserimenti o in alternativa un elemento capace di garantire una lucida regia. Difficile, però, che l’idea Lampard non lo stuzzichi perché un campione come lui, che ha alzato l’ultima Champions, all’Inter darebbe convinzione e concretezza.”

La Lazio invece vuol replicare il colpo Klose. Lampard è classe 1978 come Miro, è nato il 20 giugno, 11 giorni dopo il tedesco, quella sì che è stata un’annata di campioni. In Inghilterra guadagna cifre spropositate, ha uno stipendio di poco inferiore ai 5 milioni di euro netti. Compirà 35 anni tra cinque mesi, deve ridimensionare le pretese, lo sa. Quella di Lotito non è una Lazietta, sa come muoversi e non è tagliata fuori da certi affari, tanti campioni arriverebbero di corsa a Roma. Il presidente e il diesse Tare sono vigili, studiano le strategie, l’idea Lampard li ha stuzzicati. E’ un’operazione difficile per tanti motivi e tutti facilmente individuabili: si scatenerà un’asta sul giocatore, bisognerà convincerlo ad accettare il matrimonio mettendo sul piatto soldi fruscianti e progetti convincenti.”