Calciomercato Inter. Leonardo, Maicon, Sneijder, Eto’o: chi resta?

Pubblicato il 16 Giugno 2011 11:49 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2011 11:49

Milano- In casa Inter si respira aria di addii eccellenti. Di Leonardo al Paris Saint Germain si già detto abbastanza. Noto anche l’interessamento del Real Madrid per Maicon Douglas Sisenando.

Josè Mourinho, nonostante le smentite dell’Inter, ha convinto Maicon a raggiungerlo nell’avventura al Real Madrid. Mourinho sta progettando un 4-2-3-1 iper-offensivo e sogna una coppia di terzini formata da Maicon e Marcelo.

L’Inter rischia di salutare anche Wesley Sneijder. Il trequartista olandese è nel merino del Chelsea di Guus Hiddink. L’allenatore olandese è rimasto impressionato dalla maturazione tecnico-tattica di Sneijder negli ultimi anni e vorrebbe portarlo con sè a Londra.

Leonardo si è presentato alla corte dello sceicco del Psg chiedendo un suo ex pupillo all’Inter: Samuel Eto’0.

Eto’o è un attaccante straordinario non solo per i gol segnati: guadagna 9 milioni di euro netti all’anno più i premi. Ma, si sà, i soldi non sono un problema per uno sceicco ed è per questo che i tifosi dell’Inter “tremano”.

Capitolo allenatore. Marcelo “El Loco” Bielsa dovrebbe essere il nuovo allenatore. Massimo Moratti ha ammesso un primo contatto con il Ct del Cile.

La scelta di Bielsa solleva non poche perplessità. L’ex Ct dell’Argentina non allena un club da 13 anni. Tra partenze e possibili scommesse per la panchina in casa Inter ci si chiede con preoccupazione: ma chi resta?