Calciomercato Inter: Leonardo, Spalletti, Zenga o Capello dopo Benitez, improbabili Guardiola o un Mou bis

Pubblicato il 20 Dicembre 2010 9:13 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2010 9:13

Josè Mourinho

Massimo Moratti nelle prossime ore comunicherà il nome del prossimo allenatore dell’Inter. Rafa Benitez dice addio dopo 6 mesi di polemiche e sofferenze.

Si punta a un tecnico giovane, non per età anagrafica ma per anni di carriera. Leonardo Araujo Do Nascimiento, ex allenatore del Milan, parte favorito. Le sue capacità tattiche e manageriali hanno stregato il presidente nerazzurro.

Buone anche le possibilità di Luciano Spalletti. L’ex allenatore della Roma, ora allo Zenit, ha una clausola nel suo contratto che gli permette di liberarsi istantaneamente in caso di offerta da parte di un top club europeo.

Nella rosa resta Walter Zenga e nelle speranze future di Guardiola o un ritorno (difficile) di Mourinho.