Calciomercato Inter, dopo Lucio anche Maicon, Julio Cesar e Forlan verso l’addio

Pubblicato il 4 Luglio 2012 8:26 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2012 8:46

Maicon (LaPresse)

CALCIOMERCATO INTER – Julio Cesar non è più sicuro di restare all’Inter. A confermarlo anche Massimo Moratti che, rispondendo a chi gli domandava se il portiere sarà in ritiro con la squadra da venerdì, ha così risposto: “Vedremo, mancano ancora alcuni giorni”.

Il presidente nerazzurro nel pomeriggio ha incontrato l’allenatore Andrea Stramaccioni e l’ha visto “molto carico in vista dell’inizio del ritiro”. Oggi i vertici interisti hanno affrontato anche il futuro di Maicon, nel mirino del Chelsea. Sarà ceduto agli inglesi? “Se qualcuno di voi avesse partecipato alla riunione, avreste saputo…”, ha risposto con un sorriso Moratti ai giornalisti lasciando gli uffici della Saras, senza scomporsi davanti all’idea che Lucio, dopo la rescissione del contratto con l’Inter, sia a un passo dalla Juventus: “Quando uno rescinde – ha osservato Moratti – può andare dove vuole”.

La partenza di Lucio apre all’arrivo di Matias Silvestre dal Palermo, per il quale è sceso in campo Marco Branca, direttore dell’area tecnica dell’Inter: l’uomo-mercato di Moratti ha annunciato un incontro per domani con i dirigenti rosanero. A questo punto restano da chiarire la posizione di Diego Forlan che, a pochi giorni dal raduno precampionato, non è ancora riuscito a trovare una sistemazione.