Calciomercato Inter: assalto a Modric, il Real Madrid vuol denunciare i nerazzurri per dumping finanziario

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 agosto 2018 13:12 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2018 13:13
Calciomercato Inter: assalto a Modric, il Real Madrid vuol denunciare i nerazzurri per dumping finanziario

Calciomercato Inter: assalto a Modric, il Real Madrid vuol denunciare i nerazzurri per dumping finanziario

ROMA – Il Real Madrid sarebbe intenzionata a denunciare l’Inter all’Uefa, troppo insistente il corteggiamento di Modric, l’asso croato sogno dei nerazzurri. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Per il Real l’azione di disturbo è dumping finanziario: come fa, riferisce El Mundo, l’Inter a pagare? Troppo creativa sembra la modalità scelta dalla dirigenza cinese, metà a carico dell’Inter, l’altra metà quando Modric si trasferirà fra quattro anni in Cina, allo Jiangsu.

Luka Modric intanto è atterrato ieri a Madrid, per  cominciare oggi ad allenarsi nel centro sportivo di Valdebebas. E’ comunque possibile che nei prossimi giorni i suoi agenti chiedano al Real la cessione del loro assistito anche se, ovviamente, non per la cifra della clausola di rescissione (750 milioni di euro).

Florentino Perez non sembra orientato ad accontentare la ‘stella’ croata, intanto però l’offerta per il calciatore, si è fatta interessante grazie all’intervento di Suning. Modric continuerebbe la carriera in Italia legandosi all’Inter per quattro anni e poi volerebbe in Cina, nello Jiangsu, per chiudere con il calcio giocato.