Calciomercato Inter: Mourinho, Conte o Simeone per il dopo Spalletti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Dicembre 2018 14:50 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2018 14:51
Calciomercato Inter: Mourinho, Conte o Simeone per il dopo Spalletti

Calciomercato Inter: Mourinho, Conte o Simeone per il dopo Spalletti (Ansa)

MILANO – Nel giorno della cena di Natale, Steven Zhang ha dato l’ultimatum a Luciano Spalletti. O vincerà un trofeo – Coppa Italia o Europa League -, o verrà sostituito con un allenatore di maggior blasone. La proprietà cinese sogna un tecnico di grido. Nella lista dei desideri della dirigenza nerazzurra ci sono José Mourinho, Antonio Conte e Diego Pablo Simeone.

Mourinho-Inter? I tifosi nerazzurri sognano il suo ritorno

Mourinho ha l’imbarazzo della scelta. Detto dei progetti del Real Madrid su di lui, vanno messe nel conto anche altre alternative di prima fascia. Come scrive La Gazzetta dello Sport nella sua edizione online, è recente il rumor che vede pure il portoghese in lizza per il Bayern, allo stesso tempo, però, ieri tra i tifosi interisti è nato un passaparola che ha del suggestivo: affidare al mago del Triplete l’eredità di Luciano Spalletti, ormai in caduta libera negli umori degli appassionati nerazzurri.

Una voce che ha trovato facilmente eco nel mondo interista. Ma il club (oltre a difendere Spalletti) preferisce soluzioni di maggiore prospettiva. Il feeling con il Cholo Simeone e Conte è noto a tutti. Non resta che aspettare.

Marotta: “Mourinho? Penso al presente…” 

“In questo momento dobbiamo pensare all’Inter del presente, non al passato: ci spiace del suo esonero”. Cosi’ l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta commenta l’esonero di Jose’ Mourinho. Piena fiducia a Spalletti e gia’ il pensiero rivolto a potenziare la rosa.
    nell’elenco dei possibili acquisti, c’e’ Trincao: ”Il management segue le linee guida che la proprietà detta, ovvero voler vincere. Ciò si tramuta in operazioni concrete che porteranno ad ingaggiare alcuni giocatori, la rosa va puntellata in alcuni settori, ma è forte. Trincao sono certo che Ausilio lo abbia nel suo taccuino, è un giocatore bravo e se riusciremo entreremo anche noi in questa trattativa”.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.