Calciomercato Inter, Nainggolan si avvicina. Zaniolo alla Roma

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 giugno 2018 20:30 | Ultimo aggiornamento: 20 giugno 2018 20:30
Calciomercato Inter, Nainggolan si avvicina. Zaniolo alla Roma

Calciomercato Inter, Nainggolan si avvicina. Zaniolo alla Roma ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

MILANO – Riflettori sull’Inter che è ad un passo dal mettere a segno quello che sarebbe il colpaccio dell’estate, l’arrivo di Radja Nainggolan dai rivali della Roma. Via libera per GOLOVIN, ma quello della Juventus è un mercato ancora blando. Intanto, domani arriverà a Torino, EMRE CAN, mentre il giovane FAVILLI dovrebbe essere girato al Chievo. L’impressione è che la situazione dovrebbe movimentarsi con l’inizio del prossimo mese, quando i dirigenti del club bianconeri torneranno a farsi avanti con la Lazio per MILINKOVIC-SAVIC e dovranno lavorare anche in uscita per definire le situazioni di HIGUAIN e RUGANI, richiesti dal Chelsea (è questo è un segnale che ai ‘Blues’ arriverà SARRI) e PJANIC, per il quale è stata respinta l’offerta del Barcellona [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Il club blaugrana non nasconde, comunque l’intenzione di riprovare il colpo. Alla voce entrate si lavora anche per CANCELO, anche se la Juve ritiene eccessiva la richiesta di 40 milioni di euro fatta dal Valencia. L’altermativa è DARMIAN. Per BENATIA c’è sempre la richiesta del Marsiglia. Attualmente libero da vincoli, nel ritiro della Croazia riflette BADELJ, che ha offerte da Milan, Napoli e Zenit San Pietroburgo, mentre in casa Sampdoria con l’arrivo di Walter Sabatini, che dovrebbe cedere QUAGLIARELLA al Parma, c’è stata la virata sui due romanisti BRUNO PERES e GERSON. il ds dei giallorossi Monchi ci sta pensando, intanto ha ceduto il portiere SKORUPSKI al Bologna, in cambio di MIRANTE e 5 milioni. Il capitolo portieri impegna molto la dirigenza romanista (che tiene d’occhio anche il sivigliano SERGIO RICO: Mino Raiola ha offerto DONNARUMMA, nel caso a Trigoria decidessero di cedere ALISSON, per il quale il Real Madrid continua a non voler spendere più di 60 milioni.

Oltretutto adesso Florentino Perez ha preso il giovanissimo ucraino LULIN, che piaceva anche ai giallorossi ed è considerato il ‘Donnarumma dell’est’ e quindi può affrontare con più calma la questione dell’estremo difensore. Tornando alla Roma, c’è da risolvere anche il problema del rinnovo contrattuale di FLORENZI, tentato dalla Juve. Per NAINGGOLAN all’Inter bisogna solo attendere luglio, e capire se come contropartita tecnica arriverà qualche altro giovane nerazzurro oltre a ZANIOLO. FABIAN RUIZ è un giocatore del Napoli, visto che in Spagna confermano che De Laurentiis ha pagato la clausola prevista dal contratto del giocatore del Betis, in Campania per una vacanza ma pronto a firmare.

Continuano i contatti per AREOLA, che però ha chiesto un ingaggio da 3,5 milioni a stagione. Non trova invece conferme la voce di un presunto desiderio di CALLEJON di andare al Milan. MERTENS rimarrà, nonostante le sirene inglesi, mentre HAMSKIK è ancora tentato dalla Cina.

Al Tottenham che aveva chiesto DIAWARA è stato detto di no. Lavora in uscita il Genoa, che sta per privarsi di due difensori: IZZO dovrebbe andare al Sassuolo, mentre per ROSSETTINI c’è un’offerta dal Chievo. Lavora per rinforzare la difesa anche la Lazio, che ha come obiettivi ACERBI del Sassuolo e BOYATA del Celtic, quest’ultimo ora ai Mondiali con il Belgio.