Calciomercato: Inter prepara l’assalto a Daniele De Rossi

Pubblicato il 7 Giugno 2011 20:54 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2011 21:03

ROMA – Mentre Roman Abramovich stanzia 100 milioni di euro per la campagna acquisti estiva del suo Chelsea (obiettivo primatrio e' NEYMAR, al quale pero' Ronaldo ha consigliato di andare al Real), il Barcellona campione d'Europa prevede di spendere circa 90 milioni di euro. In arrivo alla corte di Guardiola ci sono tre o quattro giocatori di alto livello chiesti dal tecnico. In particolare Guardiola vuole due attaccanti, l'italiano del Villareal Giuseppe ROSSI ed il cileno dell'Udinese Alexis SANCHEZ. Poi due spagnoli, il centrocampista, dell'Arsenal Cesc FABREGAS e il laterale sinistro del Newcastle JOSE' ENRIQUE (o in alternativa JOSE' ANGEL dello Sporting). Cinquanta milioni 'cash' sarebbero gia' pronti, gli altri 40 dovrebbero arrivare dalle cessioni di tanti talenti giovani gia' nella rosa di prima squadra o provenienti dal Barça B, come BOJAN, JEFFREN, THIAGO, SORIANO, ROMEU e JONATHAN DOS SANTOS. A questo proposito, dal ritiro dell'under 21 spagnola Jeffren, del quale si parla come possibile contro partita tecnica per l'Udinese se Sanchez andra' in Spagna,fa sapere che ''non mi piace fare da moneta di scambio, e quando torno a Barcellona lo far' presente''.

Con l'emittente romana Radio Mana' Mana' ha parlato Soriano, il capocannoniere della B spagnola per dire che ''non sarebbe un problema andare alla Roma, pero' Luis Enrique non mi ha ancora detto niente. Sarebbe una buona idea seguire un allenatore che ha avuto fiducia in me, pero' non so se faremo ancora parte dello stesso gruppo. Non ho notizie della Roma, perche' dal Barcellona nessuno mi ha detto nulla''.

Massimo Moratti lavora per strappare Fabregas e Giuseppe Rossi al Barcellona, e intanto continua a pensare anche a Daniele DE ROSSI. Se la trattativa tra la Roma e il centrocampista dovesse saltare, si butterebbe a capofitto per provare a prendere il centrocampista di Ostia. In cambio l'Inter e' pronta a mettere sul tavolo THIAGO MOTTA piu' un conguaglio in denaro per convincere gli americani ed Unicredit a lasciare andare 'capitan Futuro'. Moratti pensa di potercela fare perche' il procuratore di De Rossi, Sergio Berti, chiedera' alla Roma in un incontro con il futuro d.s. Sabatini un ingaggio per il suo assistito di 6,5 milioni di euro all'anno, richiesta che la Roma non e' disposta ad accettare. A quel punto, se davvero si verifichera' questa situazione, l'Inter, che rischia di perdere Marco MATERAZZI (puo' andare in Inghilterra al neopromosso Queen Park's Rangers) e' pronta ad inserirsi. Moratti ha anche offerto 10 milioni a Preziosi per EL SHAARAWY (al Padova, ma di proprieta' del Genoa) ma ha ricevuto risposta negativa. Ultimatum di AQUILANI alla Juventus: il centrocampista pretende di conoscere dal club bianconero i programmi definitivi che lo riguardano. Se non avra' risposte entro' un paio di giorni, e' pronto a dire si' al Milan, dove potrebbe approdare anche il romanista Jeremy MENEZ. MOUSSA SOW, 25 anni, campione di Francia con il Lilla e capocannoniere del campionato transalpino con 25 reti, e' un obiettivo del Napoli. Interpellato al riguardo, il procuratore del giocatore, che e' anche suo fratello, ovvero Abdoulaye Sow, ha smentito queste voci: ''un interessamento da parte del Napoli per Moussa? Per quanto mi riguarda si tratta solamente di voci di mercato. Posso assicurare di non aver mai avuto alcun contatto con la dirigenza del Napoli''. Dai microfoni di Radio Mana' Mana', il centrocampista argentino Augusto FERNANDEZ, 'mastino' del Velez, dice che ''e' vero, la Lazio mi cerca, ma per il momento penso a finire il campionato. Giocare con Zarate sarebbe un sogno. Sento parlare di questo interesse della Lazio, e so che il mio agente sta gestendo la situazione. Ma e' prematuro pensarci, comunque giocare in Italia sarebbe un piacere enorme''.

Anche Victor Becali, procuratore di RADU, si e' fatto intervistare da Radio Mana' Mana', per dire che il suo assistito ''vuole restare alla Lazio, ma serve l'accordo con Lotito. Il ragazzo puo' andare anche a scadenza. Manca solo l'accordo sul contratto, appena Lotito mi chiama sono pronto. Intanto non abbiamo parlato con nessuno, perche' ripeto che Radu e' della Lazio e vuole restare a Roma''.

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha rifiutato un'offerta di 9 milioni dal Tottenham per HERNANDEZ, mentre il Cesena sta cercando di capire se puo' arrivare a TAVANO. Il Parma vuole FLOCCARI dalla Lazio, ma la societa' con base a Formello prima di trattare aspetta di vedere dove andra' KLOSE.