Calciomercato Inter: Quintero e Longo subito, Valdes a giugno

Pubblicato il 20 Gennaio 2013 12:56 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2013 12:57
Calciomercato Inter: Quintero e Longo subito, Valdes a giugno

Calciomercato Inter: Quintero è un obiettivo per gennaio (LaPresse)

MILANO – Andrea Stramaccioni è un allenatore molto bravo nel lavorare con i giovani e per questo motivo Massimo Moratti sta cercando di acquistare nel calciomercato di gennaio due campioncini come Quintero del Pescara e Samuele Longo dell’Espanyol.

Sono due trattative estremamente diverse. Quintero ha avuto un impatto con la Serie A fantastico; ha giocato già 14 partite nella massima serie e ha segnato un bellissimo gol.

Manchester City e Borussia Dortmund hanno già bussato alla porta del Pescara per chiedere informazioni sul calciatore ed il club abruzzese ha tutto l’interesse nell’aprire un’asta per incassare più denaro possibile.

Quintero è molto abile nei dribbling e ha un’ ottima visione di gioco; nasce con il ruolo di mezzapunta, ma può ricoprire molti ruoli come il trequartista, anche quello di regista. In patria è stato paragonato, per le sue doti calcistiche, al connazionale James Rodríguez.

Ha iniziato la sua carriera nel 2007 quando venne acquistato dall’Envigado dove, in due stagioni, compie tutta la trafila delle giovanili fino all’anno del suo debutto avvenuto nel 2009: è sceso in campo in occasione del match di campionato con il Deportivo Pasto.

Quintero ha segnato la sua prima rete in carriera il 12 settembre 2010, durante la partita con il Cúcuta Deportivo. Durante una partita di campionato rimedia un infortunio: frattura della tibia e perone. In breve tempo ritorna a giocare. Rimedia la sua prima ammonizione in carriera l’8 dicembre 2011, in occasione della partita di campionato con i Millonarios.

Nel 2012, dopo aver trascorso in totale quattro stagioni con la maglia dell’Envigado, passa in prestito all‘Atlético Nacional.

Debutta con la sua nuova squadra il 30 gennaio 2012, in occasione dell’incontro di Apertura con il Deportivo Cali. Realizza la prima rete con la sua nuova squadra il 19 febbraio, durante la partita di campionato contro i Millonarios, consegnado la vittoria al club di Medellín.

Il resto è storia dei giorni nostri: il trasferimento al Pescara, il grande impatto con il nostro campionato e la convocazione con la Colombia. 

L’altra operazione per l’immediato è Longo. Il giovane interista, in prestito all’Espanyol, potrebbe tornare a Milano e rappresentare un’alternativa a Milito per il ruolo di centravanti.

L’Inter sta cercando di acquistare Jaime Valdes dal Parma. La società biancoblù non è disposta a cedere il suo centrocampista a gennaio ma è propensa ad ascoltare offerte per giugno.

Valdes gioca da molti anni in Serie A, ha giocato con Bari, Lecce, Fiorentina, Parma e Atalanta. Ha totalizzato complessivamente 435 presenze e ha realizzato ben 63 gol.

E’ un centrocampista di qualità con il vizio della rete. L’ideale sostituto “low cost” di Wesley Sneijder, destinato al trasferimento o in Turchia o in Premier League.