Calciomercato Inter: il sogno è la coppia Gerrard-Torres dal Liverpool

Pubblicato il 3 Maggio 2010 17:47 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2010 17:47

L’Inter, che in questa stagione ha grandi possibilità di vincere praticamente tutto, non è certo una squadra da rafforzare, ma il presidente Massimo Moratti ha in mente un regalo, anzi due, per il tecnico Josè Mourinho: portare a Milano Steven Gerrard e Fernando Torres.

Sul capitano del Liverpool si è espresso anche il direttore tecnico Marco Branca, che domenica sera ha dichiarato ai microfoni di Mediaset: “Gerrard è un giocatore che starebbe bene in qualsiasi squadra, ma negli anni ha dimostrato di avere un legame speciale con la sua. Quindi, al di là di possibili interessamenti, non credo che ci sia una reale possibilità di prenderlo”. Ma si sa, quando si parla di mercato per l’Inter nulla è impossibile.

La trattativa con il Liverpool potrebbe essere allargata anche a Fernando Torres. Nel corso della telecronaca della partita con la Lazio, l’ex allenatore Ilario Castagner ha rivelato di aver incontrato l’attaccante spagnolo nell’hotel che ospitava l’Inter a Barcellona la settimana scorsa prima della semifinale di Champions League, ipotizzando un contatto tra le parti. C’è però da battere la concorrenza del Manchester City e della Juventus.

La pista che porta a Torres, che al momento sa tanto di fanta-mercato, potrebbe essere percorribile solo in caso di una cessione di Mario Balotelli. Sempre domenica Branca ha spiegato a proposito: “Abbiamo un rapporto con il giocatore, che è sotto contratto con l’Inter. Non ho alcun problema con il suo agente Raiola, anzi in passato mi sono sempre trovato bene con lui come dimostrano gli affari Maxwell e Ibrahimovic. Un punto d’incontro si trova sempre”.

Infine Branca ha risposto anche alle voci su Mourinho al Real Madrid: “Non ci preoccupano perché sono le stesse dell’anno scorso, è normale per un allenatore speciale come lui. Assicuro che è concentrato al 100% sull’Inter come nel primo giorno in cui è arrivato”.