Calciomercato Inter, Yaya Toure si è promesso a Roberto Mancini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Gennaio 2015 19:16 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2015 19:16
Calciomercato Inter, Yaya Toure si è promesso a Roberto Mancini

Yaya Toure nella foto LaPresse

MILANO – Yaya Toure potrebbe non essere un sogno per i tifosi dell’Inter ma una realtà per la prossima stagione. Il calciatore ivoriano si sarebbe promesso a Roberto Mancini. Lo spiega Sport Mediaset.

“L’Inter e Yaya Touré sono sempre più vicini. L’ingaggio la prossima estate del centrocampista del Manchester City è molto più che un sogno. Secondo fonti vicine a Mancini, il tecnico lo avrebbe addirittura già convinto a sposare il progetto Inter. L’ivoriano, in scadenza con i Citizens nel 2017, sarebbe disposto a ridursi l’ingaggio da 7 milioni netti l’anno e si accontenterebbe della metà più bonus in cambio di un contratto fino al 2019.

La pazza idea sta prendendo forma. Il grande sogno potrebbe non rimanere tale e vedersi presto realizzato. L’appeal di Roberto Mancini ha fatto colpo anche su Yaya Touré, suo ex giocatore al Manchester City che proprio l’allenatore jesino aveva fortemente voluto alla sua corte nell’avventura ai Citizens.

Il centrocampista ivoriano, 31 anni, dopo 5 anni in Premier ha voglia di una nuova esperienza e riabbraccerebbe molto volentieri il suo vecchio tecnico che lo considera uno dei più forti giocatori al mondo. L’ingaggio, che sembrava l’ostacolo più insormontabile per i parametri nerazzurri, sembra non essere più un problema, visto che Touré è disposto a dimezzarselo (più bonus).

Un’operazione comunque onerosa, ma che davvero farebbe fare il salto di qualità all’Inter, che metterebbe nel motore di centrocampo uno dei più forti in circolazione. Il fair play finanziario incombe come una spada di Damocle, quindi Thohir è chiamato a fare bene i suoi conti. Se il tycoon indonesiano si convincerà, la nuova Inter di Mancini potrà davvero sperare in un campionato (il prossimo) da protagonista”.