Calciomercato Inter: Zuniga, Dragovic, Nainggolan, Kolarov in arrivo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2013 13:29 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2013 13:29
Calciomercato Inter: Zuniga, Dragovic, Nainggolan, Kolarov in arrivo (LaPresse)

Calciomercato Inter: Zuniga, Dragovic, Nainggolan, Kolarov in arrivo (LaPresse)

CALCIOMERCATO INTER – Il calciomercato dell’Inter sta per entrare nel vivo. Walter Mazzarri ha studiato a fondo la rosa nerazzurra e ha stilato la lista della spesa.

L’Inter dovrà investire molti soldi nel calciomercato per acquistare i calciatori di cui ha bisogno. Gli affari più imminenti sembrano essere quelli per Zuniga,  Radja Nainggolan, Dragovic e Kolarov. 

Si tratta di quattro calciatori sotto i trenta anni che possono fare benissimo la differenza in un campionato competitivo come quello italiano.

L’Inter dovrà investire molto per dare una rosa di alto livello a Walter Mazzarri e per cancellare l’orribile campionato dello scorso anno.

”Su Tevez non c’e alcun rimpianto perche’ ha un ingaggio che non affronteremmo volentieri”. Lo ha detto Massimo Moratti al termine del consiglio di amministrazione dell’Inter. ”E’ un grande acquisto, di carattere ed esperienza. Di imbattibile non c’e’ nessuno, ma per la Juventus e’ un rafforzamento notevole”, ha aggiunto il presidente dell’Inter parlando dell’acquisto dell’attaccante da parte dei bianconeri.

”Non c’e’ stata alcuna perquisizione, solo una richiesta di documenti riguardanti il passato. Nulla di preoccupante, siamo tranquilli”. Lo ha detto il presidente dell’Inter Massimo Moratti all’uscita dagli uffici della Saras sulle indagini sulle presunte irregolarita’ nella compravendita dei giocatori. La Guardia di Finanza   ha fatto visita anche alla sede dei nerazzurri. ”Ho appena saputo, ci saranno dei motivi se sono andati da tutte le societa”’, ha aggiunto Moratti.

Il Bologna FC ”smentisce categoricamente” le voci su un ”presunto trasferimento del calciatore Saphir Taider all’Internazionale”. Lo scrive la societa’ rossoblu’ sul proprio sito ufficiale, in merito ad un articolo apparso sul Corriere di Bologna, che riferiva di una trattativa avviata da tempo e vicina alla chiusura per il passaggio in nerazzurro del centrocampista franco-algerino. ”La societa’ – prosegue la nota del Bologna – non ha mai preso in considerazione l’ipotesi di una trattativa relativa a Taider ne’ con l’Internazionale ne’ con alcun altro club. Si diffida pertanto chiunque dal diffondere notizie o dicerie prive di fondamento”.