Calciomercato Juve, Krasic conferma l’accordo con i bianconeri: “Ora tocca alle società”

Pubblicato il 9 agosto 2010 14:24 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2010 15:25
krasic

Milos Krasic

Il nazionale serbo Milos Krasic ha detto di aver raggiunto accordo con Juventus e adesso rimane solo che i dirigenti della sua squadra, il Cska di Mosca concordino i dettagli con i vertici bianconeri. ”Ho fatto quello che tocca a me, adesso tocca alle due società”, ha detto Krasic ai giornalisti a Kovilovo (centro sportivo vicino a Belgrado) dove sono venuti calciatori dalla nazionale serba per preparativi per amichevole 11 agosto con la Grecia a Belgrado.

Milos Krasic (26 anni) è cresciuto nel settore giovanile della squadra della sua città, il Rudar Kosovska Mitrovica. Nel 1999, a soli 14 anni, ha debuttato con il Vojvodina Novi Sad, con cui è rimasto fino al 2004, diventandone il capitano.

Nel gennaio del 2004 si è trasferito in Russia, al Cska Mosca, con cui ha vinto due Campionati russi (2005 e 2006), altrettante Coppe di Russia (2005 e 2006), tre Supercoppe di Russia (2004, 2006, 2007), e il primo trofeo internazionale nella storia del club: la Coppa Uefa 2004-2005. Il 29 dicembre 2009 è stato eletto miglior calciatore serbo dell’anno.