Calciomercato Juventus, è Mario Balotelli il top player per i bianconeri

Pubblicato il 27 Giugno 2012 10:27 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2012 11:02
Mario Balotelli_Nazionale

Mario Balotelli (LaPresse)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La voce che rimbalza nelle stanze del calciomercato è quantomeno clamorosa: la Juventus starebbe pensando a Mario Balotelli. Sarebbe l’attaccante della Nazionale italiana il top player da regalare ad Antonio Conte. E anche l’allenatore bianconero non ha né smentito né confermato l’interesse verso SuperMario: “Balotelli alla Juve? Non farei un buon servizio ai miei giocatori se mi mettessi a parlare di mercato ora”. Ed infine Raiola, l’agente del calciatore, lancia la palla ai bianconeri: “Chiedete a loro…”.

Come riporta Il Corriere della Sport, “anche dall’Inghilterra arrivano sussurri in tal senso. E sono sussurri che ritornano dopo quel mese di aprile in cui qualcosa era stato ipotizzato, partendo dall’amicizia tra Raiola e Nedved, suo giocatore quando era in attività, e ora dirigente bianconero sempre più vicino al direttore dell’area tecnica Fabio Paratici. Balotelli avrebbe l’età in perfetta linea con il progetto Juve.”

E Balotelli risponde, come caratteristiche e classe, all’identikit del top player. “E’ chiaro che, stando nel comprensorio del City, un occhio cada anche su Dzeko, sogno della scorsa estate finché non approdò alla corte di Mancini. Ma è altrettanto chiaro questo: quella che porta a Balotelli non è una costruzione estiva, bensì una strada che la Juve sta valutando.”

Possibile trattativa. “L’argomento Balotelli va certamente trattato con grande attenzione: intanto perché esiste quella clausola che l’Inter gli fece firmare all’atto della cessione al City, seconda la quale di fronte ad un acquirente in Italia Moratti ha la prelazione per ricomprarlo a 35 milioni (magari negoziabile, ma la clausola c’è). E poi bisogna sempre fare attenzione al Milan, che su Balotelli ha già lavorato da diversi mesi, ora sembra più tiepido, ma… Con Ibra lì e lo stesso manager a gestire i due, ogni supposizione di ritorni di fiamma rossoneri merita ampia considerazione. Ultimo dato, non di poco conto: ma quanto costa Balotelli? Probabilmente non i 35 milioni della clausola morattiana, si potrebbe trattare partendo da 7-8 milioni in meno sperando di chiudere intorno ai 25. Ma lo stipendio partirebbe da 4 milioni, che potrebbero salire a 5 più bonus. Non sono i 6,5-7 di Van Persie, per fare un’esempio. E la Juve ci pensa.