Calciomercato Juventus, dallo scambio Bellerin-Rugani al pressing su Lacazette e Jimenez

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 21 Agosto 2020 17:54 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2020 17:54
Calciomercato Juventus, dallo scambio Bellerin-Rugani al pressing su Lacazette Jimenez

Calciomercato Juventus, dallo scambio Bellerin-Rugani al pressing su Lacazette e Jimenez (foto Ansa)

Il calciomercato della Juventus si accende secondo le indicazioni del neo allenatore Pirlo. Nel mirino Bellerin (scambio con Rugani), Lacazette e Jimenez.

A poche settimane dalla nomina del neo allenatore Andrea Pirlo, il calciomercato della Juventus entra nel vivo secondo le sue indicazioni.

Pirlo vuole costruire una squadra a sua immagine e somiglianza, composta da tutti calciatori di grande qualità tecnica. 

Nelle ultime ore, gli uomini mercato bianconeri avrebbero avviato delle trattative con due club di Premier League, l’Arsenal ed i Wolves. 

In casa Arsenal, come è ormai noto, interessano sia Bellerin che Lacazette. Il terzino spagnolo arriverebbe nell’ambito di uno scambio di calciomercato con Rugani.

Questa operazione di calciomercato farebbe comodo ad entrambi i club perché genererebbero delle plusvalenze davvero importanti.

Partiamo dal presupposto che sarebbe uno scambio alla pari visto che entrambi i calciatori vengono valutati 25 milioni di euro.

Bellerin è arrivato all’Arsenal in cambio di appena cinquecento mila euro ed andrebbe via ad una cifra molto più alta generando una maxi plusvalenza.

Lo stesso discorso varrebbe per Rugani che è arrivato alla Juventus per appena cinque milioni di euro. 

Più complicati i discorsi per Lacazette e Jimenez.Entrambi i centravanti non sono in vendita quindi per acquistarli la Juve dovrebbe presentare delle offerte monstre rispettivamente ad Arsenal e Wolves (fonte Marca).