Calciomercato Juventus/ Caceres, Matri e Salvio sono gli obiettivi. Almiron verso il Livorno

Pubblicato il 27 Luglio 2009 10:01 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2009 10:01
Salvio, fenomeno del Lanus, è nel mirino della Juventus di Secco

Salvio, fenomeno del Lanus, è nel mirino della Juventus di Secco

Settimana fondamentale per il calciomercato della Juventus.

I soldi incassati dalle cessioni di Trezeguet, Poulsen e Almiron serviranno per completare la rosa. Andiamo con ordine.

Almiron- il matrimonio fra il centrocampista argentino e la Juventus è in fase terminale da tempo.

Dopo le cessioni in prestito, Monaco e Fiorentina, è arrivato il momento di cedere il suo cartellino a titolo definitivo.

Il Livorno si è dimostrato molto interessato al regista bianconero. 5 milioni di euro l’offerta degli amaranto. Cobolli Gigli, presidente della Juventus, vorrebbe un pò di più ma, nel frattempo, ci sta pensando su.

Matri- Piace molto l’attaccante del Cagliari. Dopo la partenza di Trezeguet servirà un centravanti, giovane, che lo rimpiazzi nel roster attaccanti.

La valutazione del bomber è di 11 milioni di euro. La Juventus è disposta ad offrire massimo 9 milioni di euro. La trattativa può chiudersi nel mezzo: 10 milioni di euro.

Salvio- Salvatore Bagni, grande estimatore del Nazionale argentino, ha proposto il cartellino di Salvio a molti club italiani. La Juventus si è dimostrata la più interessata. Il 20enne piace, e molto, a Ciro Ferrara.

Il suo cartellino è in scadenza e questa è la ragione per la quale potrebbero bastare 10 milioni di euro per convincere il Lanus. Bisognerà battere la concorrenza di Arsenal ed Atletico Madrid.