Calciomercato Juventus, Del Piero al Catania: Legrottaglie ci prova

Pubblicato il 20 Marzo 2012 10:47 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2012 10:47

Del Piero (LaPresse)

CATANIA –  Nicola Legrottaglie, ex difensore centrale della Juventus attualmente in forza al Catania, ha commentato la situazione di Alessandro Del Piero:

“L’addio di Alex? E’ stata una verità data in buona fede dal presidente Andrea Agnelli. Magari sarebbe stato meglio dirlo più avanti per i tifosi. Una verità inaspettata? Non credo che lo abbia detto senza che Del Piero ne fosse a conoscenza. Per me non andrà all’estero ma rimarrà alla Juve, se proprio dovesse andare via non mi dispiacerebbe accoglierlo qui a Catania nella prossima finestra di calciomercato”.

Legrottaglie  ha vestito la prima maglia azzurra nel 1994 nella rappresentativa Under-18.

Grazie alle ottime prestazioni nel Chievo Verona viene convocato in Nazionale dal c.t. Trapattoni, esordendo con gli Azzurri a 26 anni, il 20 novembre 2002 nella gara amichevole Italia-Turchia (1-1), giocata a Pescara. Alla sua terza presenza, il 30 aprile 2003, riesce a realizzare una rete nella partita amichevole giocata contro la Svizzera.

Il 17 agosto 2008 viene richiamato in Nazionale, dopo quattro anni di assenza, dal c.t. Marcello Lippi, che lo convoca in sostituzione del suo compagno di squadra Chiellini vittima di un infortunio. Scende quindi in campo il 20 agosto, entrando nel secondo tempo dell’amichevole Italia-Austria (2-2) giocata a Nizza.

Dopo essere rientrato nel gruppo, viene inserito nella lista dei 23 convocati per la Confederations Cup 2009 in Sudafrica dove gioca una partita della fase a gironi contro gli Stati Uniti (vinta per 3-1) e nella quale l’Italia viene eliminata nel primo turno.