Calciomercato Juventus, Dzeko: Pirlo manda una macchina a prenderlo

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 19 Settembre 2020 16:15 | Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2020 16:15
Calciomercato Juventus, Dzeko: Pirlo manda una macchina prenderlo

Calciomercato Juventus, Dzeko: Pirlo manda una macchina a prenderlo (foto Ansa)

Calciomercato Juventus, Edin Dzeko: Andrea Pirlo manda una macchina a prenderlo.

Calciomercato Juventus, i bianconeri hanno scelto Edin Dzeko. Il centravanti bosniaco dovrebbe raggiungere lo J Medical nelle prossime ore per le visite mediche di rito.

Per accelerare i tempi, stando a quanto scritto dal Corriere dello Sport, il tecnico bianconero avrebbe inviato una macchina a prenderlo.

Dzeko  è stato convocato dalla Roma per il debutto in campionato contro l’Hellas Verona ma è improbabile il suo impiego in campo.

Anche se Fonseca, che non ha ancora il sostituto, vorrebbe farlo giocare.

Ma giocando, Dzeko potrebbe infortunarsi e questo farebbe saltare il suo trasferimento alla Juventus.

La Roma non può permettersi questo scenario perché ha giù chiuso l’affare con Milik. 

Quindi non è da escludere che il bosniaco lasci il ritiro di Verona prima della partita contro l’Hellas per raggiungere Torino con l’auto messa a disposizione della Juventus.

In caso contrario, lascerebbe la Roma subito dopo la partita del Bentegodi contro l’Hellas Verona.

Dopodiché i giallorossi lo rimpiazzeranno con Milik. Perché il polacco non è rimasto nella Capitale dopo essere tornato dalle visite mediche sostenute in Svizzera?

Perché non ha ancora raggiunto un accordo di De Laurentiis sulle multe comminate ai calciatori del Napoli (quindi anche a lui) dopo l’ammutinamento dello scorso anno (fonte Corriere dello Sport).