Calciomercato Juventus: Dzeko il nuovo attaccante

Pubblicato il 3 Giugno 2010 10:57 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2010 10:57

Edin Dzeko

La Juventus è a un passo da Edin Dzeko del Wolfsburg. Bruciata la concorrenza di Milan e Fiorentina.

Inizia la sua carriera nello Željezničar con cui gioca 40 partite dal 2003 al 2005 e segna 5 gol. Si trasferisce quindi in Repubblica Ceca, prima all’Ústí nad Labem e poi, dal gennaio 2006, al Teplice. Con il Teplice rimane per un anno e mezzo, fino al termine della stagione 2006-2007, quando viene acquistato dai tedeschi del Wolfsburg per 4 milioni di euro, con i quali firma un contratto di circa 600 mila euro fino al 2011.

Alla prima stagione in Bundesliga realizza 8 reti in 28 presenze. Al secondo anno in Germania fornisce un contributo determinante per la vittoria del titolo tedesco, affermandosi come uno dei migliori realizzatori del campionato (26 reti in 32 incontri) e formando, con Grafite, la più prolifica coppia d’attacco nella storia del torneo.
A fine stagione viene eletto miglior giocatore della Bundesliga.

Nell’agosto 2009 firma un rinnovo contrattuale con il Wolfsburg fino al 30 giugno 2013.
Il 24 agosto 2009 è stato protagonista di una rissa in allenamento con il suo compagno di squadra Karim Ziani: i due, separati immediatamente da altri tre compagni, si sono poi chiariti e stretti la mano.

Nella stagione 2009-2010, nonostante il Wolfsburg non riesca a ripetere i risultati dell’annata precedente, Dzeko termina il campionato con 22 gol all’attivo, guadagnandosi il titolo di capocannoniere della Bundesliga.