Calciomercato, la Juve vuole Eriksen: proposto in cambio Rabiot

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 14 Ottobre 2019 16:55 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2019 16:55
Calciomercato Juventus Eriksen Rabiot scambio possibile nel mercato gennaio

Eriksen potrebbe trasferirsi alla Juventus nella prossima finestra di calciomercato (foto Ansa)

TORINO – La Juventus vuole Eriksen. Ci sono due possibilità, averlo dal prossimo luglio a parametro zero oppure averlo subito, a gennaio, attraverso uno scambio di calciomercato con Rabiot, calciatore che ha deluso Sarri e che non è ancora riuscito ad inserirsi nel modulo tattico dei bianconeri. 

Il calciomercato di gennaio è ancora lontano ma in casa Juventus sono già proiettati al futuro. Paratici sta lavorando ad un doppio colpaccio che renderebbe i bianconeri ancor più competitivi. La Juve sarebbe vicina a convincere Eriksen e Alderweireld a trasferirsi a Torino a parametro zero. Eriksen e Alderweireld sono in scadenza di contratto. Il primo è stato sedott0 e abbandonato dal Real Madrid mentre il secondo è stato vicinissimo alla Roma (che poi ha deciso di puntare su Smalling). 

Per questo motivo, Eriksen e Alderweireld  sono rimasti al Tottenham in attesa del trasferimento ad un altro club la prossima stagione. I due calciatori sono rimasti a parametro zero quindi da gennaio potranno firmare per un altro club. La Juve non è nuova ad operazione di calciomercato di questo tipo, lo ha già fatto con Ramsey, con Rabiot e con tanti altri calciatori. 

Ma la Juve potrebbe valutare anche la possibilità di prendere Eriksen subito, a gennaio. In quel caso i bianconeri potrebbero convincere il Tottenham proponendo al club inglese uno scambio con Rabiot. Ha parlato di questa possibilità Le10Sport. In questo caso, non si tratterebbe ovviamente di uno scambio alla pari visto che Eriksen è in scadenza mentre Rabiot vanta un lungo contratto con i bianconeri. 

Per perfezionare uno scambio del genere, il Tottenham dovrebbe offrire alla Juventus il cartellino di Eriksen più un sostanzioso cash. E’ una possibilità anche se ad oggi l’ipotesi più probabile sembra quella che vede un Eriksen libero a parametro zero al termine del campionato inglese. 

La Juventus si è mossa comunque in anticipo per convincerlo a trasferirsi in bianconero. Tutto questo è stato fatto perché Maurizio Sarri è rimasto deluso da Rabiot, calciatore che stenta ad inserirsi nel modulo tattico dei bianconeri. L’ex allenatore del Chelsea si sarebbe aspettato un altro atteggiamento da parte dell’ex gioiellino del Psg.