Calciomercato Juventus: Felipe Melo vuole partire

Pubblicato il 13 Giugno 2010 12:23 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2010 12:23

Felipe Melo è tornato a parlare dal ritiro della nazionale brasiliana, rilasciando dichiarazioni che faranno arrabbiare i tifosi juventini ma soprattutto i suoi compagni di squadra.

“L’ambiente qui in verdeoro è completamente diverso da quello che c’è a Torino: nella Seleçao siamo tutti amici, c’è tanta allegria…”, spiega il centrocampista bianconero.

“Nella Juve non ha funzionato il collettivo. L’anno scorso a Firenze c’era un gruppo migliore, e io sono stato definito il miglior giocatore del campionato italiano – rincara la dose Melo -. Per quanto mi riguarda mi prendo la mia parte di colpe, ma di quello che è accaduto alla Juve è responsabile l’intero gruppo. Ora cercheremo di riscattarci, il prossimo anno daremo tutto ma anche squadre grandissime come il Real Madrid non hanno vinto niente. Il prossimo anno ce la metteremo tutta per fare come lnter”.

Nonostante i “buoni propositi” finali, difficilmente il Bidone d’Oro 2009 verrà confermato dalla nuova dirigenza bianconera anche perchè la vecchia guardia non ha gradito le sparate delle ultime settimane e avrebbe chiesto a gran voce la sua cessione.

Wenger è un grande estimatore del brasiliano (uno dei pochi rimasti, insieme a Dunga che lo ha confermato titolare per il Mondiale) e non è escluso che possa davvero finire all’Arsenal.