Calciomercato Juventus, Dzeko si avvicina ma c’è anche un ‘piano b’: Giroud

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 16 Settembre 2020 16:43 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2020 16:43
Calciomercato Juventus, Dzeko si avvicina ma c'è anche 'piano b': Giroud

Calciomercato Juventus, Dzeko si avvicina ma c’è anche un ‘piano b’: Giroud (foto Ansa)

Calciomercato Juventus, Edin Dzeko si avvicina ma c’è anche un ‘piano b’: Giroud.

Calciomercato Juventus, il trasferimento di Dzeko a Torino dovrebbe avvenire nelle prossime ore ma i bianconeri si sono tutelati con il ‘piano b’ Giroud.

Infatti durante il calciomercato può accadere di tutto e la Juve non ha alcuna intenzione di presentarsi alla prima di campionato con il cerino in mano.

Anche perché Pirlo non ha chiesto molti calciatori ma pretende un centravanti che sia idoneo con la sua idea di calcio. 

Un numero 9 che sappia fare reparto da solo ma che allo stesso tempo sia abile a creare spazi a Cristiano Ronaldo.

Il prescelto è Dzeko, su questo ormai ci sono pochi dubbi. Il bosniaco è un calciatore straordinario perché è abile anche nella posizione di rifinitore. 

Insomma, sarebbe il compagno d’attacco ideale sia di Dybala che di Cristiano Ronaldo. L’affare con la Roma sarebbe in dirittura d’arrivo perché i bianconeri avrebbero aiutato i giallorossi a convincere Milik.

Infatti la Juve avrebbe fatto capire al bomber del Napoli che per lui non ci sarebbe spazio a Torino. Non solo, i bianconeri avrebbero alzato l’offerta per Dzeko portandola a 15 milioni di euro.

In questo modo, la Roma avrebbe più cash per chiudere l’affare Milik. Se Dzeko dovesse saltare, l’alternativa economica sarebbe Giroud.

Infatti basterebbero cinque milioni di euro per acquistarlo dal Chelsea. I londinesi lo lascerebbero partire a questa cifra irrisoria perché altrimenti lo perderebbero a parametro zero tra qualche mese (fonte La Gazzetta dello Sport).