Calciomercato Juventus, Higuain-River Plate: ecco cosa manca

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 8 Maggio 2020 17:37 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2020 17:37
Calciomercato Juventus, Higuain-River Plate: ecco cosa manca

Calciomercato Juventus, Higuain-River Plate: ecco cosa manca (foto Ansa)

BUENOS AIRES (ARGENTINA) – Juventus e River Plate stanno lavorando ininterrottamente per perfezionare il trasferimento di Higuain dai bianconeri al club di Buenos Aires.

Non a caso Higuain è l’unico calciatore della rosa bianconera a non essere tornato a Torino per gli allenamenti.

Da quando è tornato a Buenos Aires, per passare la quarantena da coronavirus in famiglia, l’argentino ha parlato più volte con i dirigenti del River per trovare un accordo.

Il centravanti della Juventus ha incontrato il presidente del River  Rodolfo D’ Onofrio e il ds Enzo Francescoli.

Il grande ostacolo a questa trattativa era lo stipendio mostre del centravanti, che è legato alla Juventus fino al giugno del 2021, ma il River ha trovato il modo per onorarlo…

Parte dello stipendio di Higuain verrà pagato dal River, il resto verrà pagato da uno sponsor.

E’ decisamente più semplice trovare un accordo economico con la Juventus che in passato ha lasciato tornare Carlos Tevez al Boca senza alcun problema.

La Juventus ha chiesto un cash abbondantemente alla portata del River più il cartellino del giovane Julian Alvarez, attaccante classe 2000.

Una operazione praticamente identica a quella che ha portato Carlos Tevez al Boca Juniors con soldi più Rodrigo Bentancur alla Juventus.