Calciomercato, il piano della Juve per Neymar: Dybala, Matuidi più soldi

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Luglio 2019 15:24 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2019 15:24
Calciomercato Juventus Neymar, Dybala Matuidi scambio

Neymar in azione contro la Juventus ai tempi del Barcellona. E’ nel mirino di calciomercato dei bianconeri (foto Ansa)

TORINO – La Juventus, che è già la regina del calciomercato dopo aver acquistato De Ligt, sogna un altro colpo alla Cristiano Ronaldo con Neymar. L’attaccante brasiliano, che è in uscita dal Psg, ha meno mercato di quanto avrebbe immaginato. Il Barcellona non vuole riprenderlo e su di lui ci sono solamente gli interessamenti di Real Madrid e Juventus che però vogliono prenderlo alle loro condizioni.

Calciomercato, è duello tra Juventus e Real Madrid per Neymar. 

Il Real Madrid ha offerto 90 milioni più il cartellino di Gareth Bale, mentre la Juventus vorrebbe offrire meno cash ma una doppia contropartita tecnica al Psg (sia Paulo Dybala che Blaise Matuidi). Il Psg potrebbe gradire una offerta di questo tipo perché, più che soldi, ha bisogno di calciatori di livello internazionale che siano funzionali con il suo progetto tecnico. 

Al Psg manca un centrocampista con le caratteristiche di Matuidi tanto è vero che lo scorso mercato di preparazione hanno provato a strappare, senza successo, Allan al Napoli. Il Psg ha tanti calciatori di qualità a centrocampo ma nessuno è dinamico e nessuno ha le qualità di interdizione di Matuidi. La Juve lo sa e per questo motivo sta pensando di offrire il francese ai francesi. 

Ma ovviamente non basta Matuidi per arrivare al calciatore più costoso nella storia del calcio (che comunque in questi anni a Parigi si è svalutato e nemmeno poco…). La Juve vuole inserire nell’affare anche il cartellino di Paulo Dybala. I bianconeri hanno moltissimi attaccanti e devono per forza sfoltire la rosa. Dybala è tra i partenti così come Higuain, Mandzukic e Kean. 

Non partiranno tutti ma almeno due di loro. Dybala potrebbe essere inserito in questo affare perché piace al Paris Saint Germain ed in passato i francesi hanno chiesto informazioni sull’argentino ai bianconeri.