Calciomercato Juventus, Pjaca al Cagliari: stipendio e cifre

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 22 Gennaio 2020 19:55 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2020 19:57
Calciomercato Juventus, Pjaca al Cagliari: stipendio e cifre

Marko Pjaca con la maglia della Croazia (foto Ansa)

TORINO – Manca ancora l’ufficialità ma è tutto fatto tra Juventus e Cagliari per il trasferimento di Pjaca in Sardegna. L’attaccante della Nazionale Croata dovrebbe approdare al Cagliari con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto in favore del Cagliari. I sardi dovrebbero versare subito nelle case bianconere 1.5 milioni di euro per il prestito oneroso, poi dovrebbero riscattare il calciatore al termine della stagione versando altri 12 milioni di euro alla Juventus.

Al momento manca solamente l’accordo tra l’agente ed il Cagliari sullo stipendio di Pjaca ma le parti non sono lontane dalla fumata bianca. Alla Juve, Pjaca guadagna 1.500.000 milioni di euro a stagione.  Pjaca ha bisogno di tornare a giocare per non perdere la maglia della Nazionale. Alla Juve è chiuso da attaccanti di livello Mondiale. 

Chi è. Marko Pjaca è un calciatore croato, attaccante o centrocampista della Juventus e della nazionale croata, con cui si è laureato vice-campione del mondo nel 2018. Ala in possesso di ottime doti tecniche, è in grado di calciare con entrambi i piedi e di agire su ambedue i lati del campo, pur prediligendo il piede destro e la fascia sinistra; all’occorrenza può essere impiegato anche come trequartista o seconda punta.

La rapidità nello scatto e l’abilità nel dribbling lo rendono molto efficace nel superare il diretto avversario e convergere verso il centro dell’area per calciare in porta.

Oltre a vestire la maglia della Croazia, nel corso della sua lunga carriera, Pjaca ha vestito le maglie di Lokomotiv Zagabria, Dinamo Zagabria, Juventus, Schalke 04 e Fiorentina per un totale di 196 presenze con 43 reti all’attivo. Con la Croazia, ha giocato 27 partite segnando due gol.