Calciomercato Juventus, Pjanic in vendita: Barcellona offre Arthur più soldi, Psg offre Paredes più cash

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 29 Aprile 2020 14:17 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2020 14:17
Calciomercato Juventus, Pjanic in vendita: Barcellona offre Arthur più soldi, Psg offre Paredes più cash

Calciomercato Juventus, Pjanic in vendita: Barcellona offre Arthur più soldi, Psg offre Paredes più cash (foto Ansa)

TORINO – La Juventus ha messo in vendita Miralem Pjanic. 

I bianconeri hanno bisogno di rientrare di diversi milioni di euro anche a causa di questa interruzione dell’attività agonistica per coronavirus.

Tra i big, Pjanic è considerato quello più sostituibile.

La Juve vuole vendere il bosniaco ottenendo in cambio sia cash che un calciatore che possa rimpiazzarlo nella rosa bianconera.

La Juve deve scegliere tra due offerte decisamente appetibili. 

Il Barcellona mette sul piatto del cash più il cartellino del brasiliano Arthur, calciatore che piace un po’ a tutte le big italiane.

Il Psg risponde offrendo lo stesso cash del Barcellona più il cartellino di Leandro Paredes, ex calciatore della Roma che era già finito anni fa nel mirino di calciomercato dei bianconeri.

Fino a poco tempo fa, il favorito sarebbe stato il Psg perché come ho appena detto Paredes è un vecchio pallino dei bianconeri ma adesso le cose sono cambiate…

La Juve voleva Paredes ai tempi della Roma, quando l’argentino era in rampa di lancio. 

Adesso Paredes resta un calciatore di tutto rispetto perché è comunque nella rosa della Nazionale Argentina di Calcio ma la Juve lo considera inferiore rispetto ad Arthur.

Non solo, i bianconeri vorrebbero Arthur anche per fare un dispetto all’Inter, altro club che sta cercando di ottenerlo attraverso lo scambio di calciomercato con Lautaro Martinez.