Calciomercato, Van Persie lontano da Torino. Juve-Roma per Destro

Pubblicato il 21 Giugno 2012 8:34 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2012 10:27

Mattia Destro (LaPresse)

MILANO – E’ rottura su Mattia Destro tra Genoa e Siena. Secondo quanto si apprende il club toscano ha riscattato l’altra metà del cartellino. In una eventuale asta per l’attaccante, Juventus e Roma partirebbero in vantaggio sull’Inter. “Con l’Inter stiamo parlando di Destro, ma non credo che rientri nei loro piani” aveva detto in serata il presidente del Genoa Enrico Preziosi, dopo un incontro con il patron dell’Inter Massimo Moratti a Milano.

Cresce l’interesse dell’Udinese per Alessandro Diamanti, trequartista classe ’83. Al momento, però, il Bologna è in vantaggio per assicurarsi l’intero cartellino (che divide con il Brescia). Diamanti interessa anche al Parma (che ha riscattato Biabiany dall’Inter), e dall’estero si sono fatte avanti Zenit e Shakhtar Donetsk.

“Difficile che van Persie venga in Italia”. E’ l’opinione del procuratore Mino Raiola, intervenuto a Sky Sport 24 sull’attaccante olandese dell’Arsenal, nel mirino della Juventus: “Grandi e piccole squadre devono stare attente ai bilanci. Non possono reggere la competizione con il resto il resto d’Europa”. Raiola ha parlato anche di un altro suo assistito, Ouasim Bouy, parte nella trattativa Verratti-Juve: “Non entrerà nella comproprietà. La Juve non vuole abbandonare il giocatore. Il Pescara lo vorrebbe in prestito, stiamo discutendo per trovare l’accordo”.

Evoluzione di mercato tra Milan e Palermo: Matteo Darmian, fino a ieri in comproprietà tra le due società, è interamente rosanero. Il difensore, comunque, non rientra nei piani del Palermo: dopo l’ottima stagione al Torino, dov’era in prestito, sarà riconfermato. Il patron granata Cairo ne acquisterà l’intero cartellino per circa 2,5 milioni di euro.

Prende corpo in casa Napoli l’idea di rinforzare la difesa con Gamberini, della Fiorentina. Nell’operazione potrebbe rientrare Cigarini, magari con la formula del prestito. Il presidente del Parma Tommaso Ghirardi ha parlato della comproprietà di Fabio Borini: “La Roma deve decidere se è interessata davvero. Per lui sono arrivate tante chiamate e, oltre a quello giallorosso, ci sono due club stranieri (PSG e Liverpool, ndr). Ma potrebbe anche tornare a Parma”. I gialloblù sono vicini a Omar El Kaddouri, centrocampista belga del Brescia.