Calciomercato Juventus, Pirlo ufficializza rinuncia a Suarez: “Visti i tempi del passaporto, è difficile che arrivi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Settembre 2020 17:13 | Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2020 17:13
Calciomercato Juventus, Pirlo ufficializza rinuncia a Suarez: "Visti i tempi del passaporto, è difficile arrivi"

Calciomercato Juventus, Pirlo ufficializza rinuncia a Suarez: “Visti i tempi del passaporto, è difficile che arrivi” (foto Ansa)

Calciomercato Juventus, Andrea Pirlo ufficializza rinuncia a Suarez: “Visti i tempi del passaporto, è difficile che arrivi”.

Calciomercato Juventus, Dzeko ha sorpassato definitivamente Luis Suarez.

Il motivo di questa scelta è stato spiegato benissimo da Pirlo nella conferenza stampa prima di Juventus-Sampdoria.

 “Suarez? E’ difficile vedendo i tempi per avere il passaporto, è complicato che possa essere il centravanti della Juve”.

Con queste parole, il tecnico bianconero Andrea Pirlo chiude di fatto le porte al centravanti del Barcellona a causa di intoppi burocratici che potrebbero protrarsi oltre al 5 ottobre, giorno di chiusura del calciomercato in Italia. 

 Alla vigilia del suo esordio da allenatore con la Juventus, Andrea Pirlo analizza la situazione legata al mercato e a un innesto in attacco che ancora non è arrivato:

“Stiamo aspettando tutti il numero 9, ma il mercato è lungo: ci sono problemi per qualsiasi squadra, siamo sereni per chi abbiamo.

In futuro speriamo arrivi anche il centravanti, ma non c’è fretta”.

Pirlo ha parlato anche di Higuain:

“Aveva voglia di cimentarsi in un campionato diverso, abbiamo trovato una strada comune velocemente”.

Higuain è negli Stati Uniti, nelle prossime ore dovrebbe firmare per l’Inter Miami di David Beckham.

Miami avrebbe voluto Suarez ma il centravanti uruguaiano ha rifiutato l’offerta del club statunitense (fonte ANSA).