Calciomercato Juventus: tornano Criscito e Palladino

Pubblicato il 21 maggio 2010 9:34 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2010 9:34

Mimmo Criscito

Mimmo Criscito e Raffaele Palladino faranno ritorno alla Juventus. Raggiunto l’accordo con il Genoa di Enrico Preziosi.

Criscito ha giocato in tutte le nazionali giovanili. Esordisce in Nazionale Under-21 con il tecnico Pierluigi Casiraghi, il 14 novembre 2006, in un’ amichevole contro la Repubblica Ceca.

Partecipa quindi all’Europeo U-21 in Olanda.

Inizia il nuovo biennio 2007-2009 come uno dei giocatori più esperti a disposizione di Casiraghi e all’inizio viene schierato come difensore centrale. Nel 2008 prende parte con la Nazionale Olimpica ai Giochi olimpici in Cina. Nel 2009 partecipa, giocando da terzino sinistro, all’Europeo U-21 in Svezia, dove l’Italia viene eliminata in semifinale.

Il 12 agosto 2009, a 22 anni, esordisce in Nazionale con il c.t. Lippi, giocando titolare nella partita amichevole Svizzera-Italia (0-0) disputata a Basilea.

Palladino nel 2003, con l’Under-19 ha vinto l’Europeo U-19 disputato in Liechtenstein.

Ha fatto parte della Nazionale Under-21 con la quale ha partecipato a 2 Europei U-21, nel 2006, dove realizza 1 gol contro la Danimarca, e nel 2007.

Viene convocato in Nazionale per la prima volta dal c.t. Roberto Donadoni, per le ultime 2 partite di qualificazione agli Europei 2008. Esordisce il 21 novembre 2007, a 23 anni, giocando titolare nella partita Italia-Fær Øer (3-1) dispuata a Modena. Dopo 1 anno e 9 mesi dalla sua ultima presenza, ritorna in Nazionale con il c.t. Marcello Lippi, che il 14 novembre 2009 lo impiega come titolare nella partita amichevole Italia-Olanda (0-0).