Calciomercato Juventus, Verratti: c’è l’accordo. Ora il riscatto di Giovinco

Pubblicato il 15 Giugno 2012 12:01 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2012 12:02

Giovinco (LaPresse)

TORINO – Tra i club più attivi nel calciomercato c’è sempre la Juventus che, dopo gli acquisti di Isla e Asamoah, si sta continuando a muovere per portare a Torino il gioiellino del Pescara Marco Verratti. I campioni d’Italia si sono incontrati con il club dominatore della B e l’esito dell’incontro sarebbe stato positivo e per chiudere il passaggio in bianconero del giovane regista lanciato da Zeman. Si parla di 5 milioni di euro messi sul piatto dalla Juve per acquisirne metà del cartellino, anche se il giocatore rimarrebbe un altro anno a Pescara.

I bianconeri faranno di tutto per riscattare Sebastian Giovinco dal Parma. Non c’è ancora l’accordo tra le due società, ma c’è la volontà di trovarlo. Giovinco è sempre più vicino ad essere riscattato. La settimana prossima ci sarà un nuovo incontro tra le parti. Il Parma chiede ancora 15 milioni per la metà e magari saranno inserite delle contropartite.

Come riporta il Corriere dello Sport, in bilico c’è “la comproprietà di Emanuele Giaccherini con il Cesena, ma la situazione risulta molto meno intricata: il presidente Igor Campedelli non s’accontenta più di tre milioni, quanto versato un anno fa per metà cartellino, ma la valutazione è complessivamente più bassa e la strada bianconera spianata. Certo il futuro dei due azzurri ha priorità: tutte le altre trattative, comprese quelle relative ai top player, sono congelate aspettando venerdì 22.”