Calciomercato/ Kakà resta al Milan, Trezeguet pronto a lasciare la Juve. Il Napoli stringe per Quagliarella

Pubblicato il 29 maggio 2009 13:51 | Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2009 17:11

David Trezeguet potrebbe fare i bagagli e lasciare la Juventus. Lo ha lasciato intendere il presidente della società, Giovanni Cobolli Gigli. «David Trezeguet è un grande giocatore – ha dichiarato – per il quale vedremo se si prospettano occasioni interessanti per lui e favorevoli per noi». Lione e Roma le destinazioni più plausibili. Ma anche il Marsiglia del neo allenatore Didier Deschamps potrebbe inserirsi nell’asta per l’attaccante.

E se Trezeguet prepara le valigie, Pavel Nedved potrebbe disfarle. Il ritiro del centrocampista ceco sembrava cosa fatta, ma secondo le ultime indiscrezioni il giocatore potrebbe ripensarci ancora una volta e restare.

Dovrebbe chiudersi con un lieto fine la telenovela-Kakà. Il brasiliano dovrebbe restare al Milan nonostante dalla Spagna continuano a sostenere che l’accordo con il Real Madrid è cosa fatta. Saluta, invece,  la maglia rossonera Yoann Gourcuff: giocherà nelle prossime quattro stagioni nel Bordeaux, che ha esercitato il diritto d’opzione per l’acquisizione a titolo definitivo. Il Milan ha annunciato la cessione del giovane francese con una nota sul sito ufficiale.

In casa Inter, dopo il prolungamento del contratto con Mourinho, si guarda al mercato per rafforzare la squadra in chiave Champions. Uno dei primi obiettivi del tecnico portoghese sarebbe Deco. È lo stesso giocatore ad aver ammesso contatti con la società nerazzurra. «Posso confermare che sto parlando con l’Inter – avrebbe dichiarato al “Sun” – Non ho trovato molto spazio quest’anno al Chelsea e un trasferimento in Italia sarebbe un’ottima soluzione. Essere allenato di nuovo da Mourinho sarebbe molto interessante ma non voglio entrare nei dettagli perché non mi sto occupando io della cosa».

Attivissimo sul mercato anche il Napoli. Continua l’assalto a Quagliarella a cui sarebbe stato offerto un contratto di 5 anni a 2 milioni di euro a stagione. All’Udinese andrebbero 18 milioni di euro. Salgono anche le quotazioni dell’attaccante del Genoa, Raffaele Palladino, e del promettente terzino della Juve, De Ceglie.