Calciomercato Liverpool, Torres verso l’addio: vale 80 milioni, il Chelsea ci pensa

Pubblicato il 5 Luglio 2010 13:49 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2010 14:07

Fernando Torres

Fernando Torres è sempre più vicino all’addio al Liverpool: è stato lo stesso procuratore dell’attaccante spagnolo ad ammettere che il futuro de El Nino è ancora tutto da decidere. All’orizzonte – scrive il Daily Mail – due squadre della Premier League, Chelsea e Manchester City, nonostante il costo del cartellino dello spagnolo, 80 milioni di euro.

«E’ molto probabile che Fernando Torres resterà in Premier League – le parole di Jose Antonio Martin -, ma non posso dire se rimarrà al Liverpool. Stiamo valutando la situazione ma in questo momento non ci sono certezze».

Martin però esclude la cessione al Barcellona: «Hanno acquistato David Villa e ora stanno trattando altri giocatori per altri ruoli». Il nuovo manager Roy Hodgson, però, che ritiene Torres incedibile, pensa ad altre cessioni (Javier Mascherano e Albert Riera) per fare cassa.

Così il Chelsea si guarda altrove e come prima alternativa allo spagnolo pensa a Thomas Mueller del Bayern Monaco, già quattro gol in questo mondiale.

Per l’attacco – scrive il Daily Mirror – piace anche il portoghese Raul Meireles, per il quale il Porto chiede 18 milioni di euro. Dopo aver convinto Cesc Fabregas a restare, come ha rivelato il suo compagno di nazionale Gerard Pique al Daily Mail, l’Arsenal è all’inseguimento del portiere dello Sporting Braga Eduardo, 27 anni, acquistabile per poco più quattro milioni.