United, proposta indecente per Mourinho: maxi stipendio e acquisti top

Pubblicato il 19 novembre 2017 12:30 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2017 12:30
Bale-Mourinho

United, proposta indecente per Mourinho: maxi stipendio e acquisti top
ANSA

MANCHESTER (INGHILTERRA) – Un stipendio ‘galactico’ di 22 milioni l’anno e 4 acquisti top: Griezmann, Bale, Soler e Forsberg. E’ la ricchissima offerta che il Manchester United sarebbe pronto a offrire a Josè Mourinho per invogliarlo a prolungare il contratto che scade nel 2019.

A scriverlo è oggi il Daily Mail secondo cui i Red Devils in questo modo vorrebbero stoppare anzitempo le avances del Psg, poco convinto di proseguire con Unay Emery, verso il tecnico portoghese.

“Il contratto di José Mourinho scade a giugno 2019 e il Manchester United presenterà nei prossimi mesi un’offerta di rinnovo per porre fine all’interesse mostrato da Paris Saint Germain, che non è molto convinto della continuità di Unai Emery – scrive il tabloid britannico – Secondo alcune indiscrezioni, l’entourage del tecnico portoghese avrebbe iniziato i contatti con il club parigino ed è per questo che lo United vuole accelerare sul prolungamento del contratto il prima possibile per evitare che i negoziati diventino un’asta”.

La strategia del club di Manchester è chiara: aumento di stipendio e acquisti top. Dopo la partenza di Alex Ferguson nel 2013 il club ha attraversato periodi abbastanza grigi con Giggs, Moyes e van Gaal in panchina e solo col portoghese è tornato in auge, come dimostra la vittoria nell’Europa League l’anno scorso. Mourinho oggi guadagna 15 milioni l’anno e considerando che ha il contratto ancora per un’altra stagione, il Psg se davvero volesse tentarlo dovrebbe comunque pagare una clausola monstre, oltre a versare uno stipendio da favola allo Special One.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other