Calciomercato Milan, De Paul-Piatek: si lavora allo scambio con l’Udinese

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 24 Gennaio 2020 17:42 | Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2020 17:42
Calciomercato Milan, De Paul-Piatek: si lavora allo scambio con l'Udinese

De Paul potrebbe passare dall’ Udinese al Milan in questa finestra di calciomercato (foto Ansa)

MILANO – Il Milan è la squadra più attiva sul calciomercato, in entrata ed in uscita. Dopo l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic, c’è bisogno di liberarsi di calciatori offensivi che non rientrano più nei piani di Stefano Pioli. Sono in uscita sia Paqueta, che Piatek, due giocatori presi come fenomeni lo scorso gennaio che con il passare dei mesi sono finiti ai margini del progetto tecnico dei rossoneri. 

Per Paqueta, ci sarebbero gli inserimenti di alcuni club di Premier League (West Ham e Watford) e di alcune società cinesi (Shanghai e Shandong Luneng) ma il brasiliano non sarebbe convinto di queste destinazioni. Per Piatek, è sfumato l’interesse del Tottenham ma c’è quello dell’Udinese. 

Calciomercato Milan, lo scambio Piatek – De Paul potrebbe fare al caso di entrambi i club. 

L’Udinese lo prenderebbe volentieri perché i suoi centravanti si stanno rivelando il vero problema della stagione. La difesa regge ma lì davanti si segna con il contagocce. Okaka, Lasagna e Nestorovski stanno segnando meno del previsto. Ai friulani serve un bomber come Piatek per blindare il discorso salvezza.

Allo stesso tempo, il Milan non ha più bisogno di lui dopo l’arrivo di Ibrahimovic e le esplosioni di Rebic  e Leao. Al Milan serve di più un calciatore di fantasia come De Paul da alternare a Calhanoglu, Castillejo e Bonaventura.

Lo scambio potrebbe andare in porto dopo il weekend. Si tratterebbe di uno scambio alla pari perché entrambi i calciatori hanno una valutazione di circa 35 milioni di euro.