Calciomercato Milan, Duarte e Rafael Leao: rossoneri si rifanno look

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 Luglio 2019 19:13 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2019 19:13
Calciomercato Milan Duarte Rafael Leao

Duarte esulta dopo un gol segnato con il Flamengo. E’ il nuovo colpo di calciomercato del Milan (foto Ansa)

MILANO – Via Patrick Cutrone, dentro Duarte dal Flamengo e Rafael Leao dal Lille. Il Milan si è rifatto il look. Si tratta di due giovani di belle speranze in cerca di affermazione in un campionato che conta come quello italiano. 

Calciomercato Milan, Duarte è arrivato a Milano: è il colpo per la difesa. 

”Sono molto felice”. Poche parole in portoghese per Leo Duarte, atterrato oggi pomeriggio a Malpensa. Il difensore brasiliano ora sosterrà la prima parte delle visite mediche con il Milan, domani mattina svolgerà gli ultimi test e nel pomeriggio sarà a disposizione di Marco Giampaolo per il primo allenamento.

Ad accogliere Duarte c’era l’ex terzino del Milan Serginho, tra i principali promotori dell’operazione: ”Duarte è il nuovo Thiago Silva? Speriamo. E’ un giocatore di grande personalità, ha solo 23 anni ma ha già giocato tante partite con il Flamengo. Ha ancora grandi margini di miglioramento. Il Milan ha fatto un ottimo acquisto.

Come ogni brasiliano avrà bisogno di un periodo di adattamento, ma ha le caratteristiche per fare bene in Italia. Anche la Roma lo voleva, ma il Milan ha anticipato tutti. I rossoneri lo seguivano da almeno tre mesi. E’ un giocatore pronto per il Milan, se poi sarà titolare lo deciderà il mister. Duarte ha tutte le caratteristiche per fare tante belle cose nel Milan”.

Visite mediche per il bomber Rafael Leao. 

Giornata di visite mediche per i nuovi acquisti del Milan. Da questa mattina è all’interno de ”La Madonnina” Rafael Leao, poi toccherà a Leo Duarte, il quale si recherà alla clinica direttamente dopo esser sbarcato a Malpensa con un volo dal Brasile.

Leao domani tornerà in Portogallo per completare il periodo di ferie e rientrerà a Milano solo settimana prossima; Duarte invece dovrebbe aggregarsi immediatamente alla squadra che domani riprenderà ad allenarsi dopo i giorni di riposo concessi da Giampaolo.

    Giornata di esami anche per Theo Hernandez: il terzino è arrivato a ”La Madonnina” in stampelle per svolgere degli controlli alla caviglia destra infortunata in amichevole contro il Bayern Monaco. Il Milan vuole capire se il giocatore può recuperare in tempo per la prima di campionato (fonte Ansa).