Calciomercato Milan/ Galliani: “Kakà ceduto per questioni economiche, il cuore va confrontato con i conti”

Pubblicato il 4 giugno 2009 18:39 | Ultimo aggiornamento: 4 giugno 2009 18:39

Il vicepresidente del Milan Adriano Galliani parla dell’ormai certa cessione di Kakà al Real Madrid: «Le motivazioni della partenza di Kakà sono esclusivamente economiche. Il cuore? Stiamo parlando di trasferimenti. Anche un cuore grande deve confrontarsi e fare i conti. Comunque non smobilitiamo, gli altri big sono incedibili. Adesso arriverà un grande attaccante».

Galliani spiega quindi la motivazione economica della cessione del campione rossonero: «Il Milan non può perdere 70 milioni all’anno, a gennaio Kakà non voleva andare al Manchester City, a Madrid invece ci andrebbe volentieri».