Calciomercato Milan, Higuain e Callejon dopo Reina? Rossoneri stile Napoli

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 giugno 2018 14:32 | Ultimo aggiornamento: 17 giugno 2018 14:32
Calciomercato Milan, Higuain e Callejon dopo Reina? Rossoneri stile Napoli

Calciomercato Milan, Higuain e Callejon dopo Reina? Rossoneri stile Napoli ANSA/GUILLAUME HORCAJUELO

MILANO – Il Milan ha deciso di sviluppare un calciomercato diametralmente opposto a quello della scorsa estate. Verranno investiti soldi ma non per calciatori provenienti da altri campionati, vedi gli esempi passati di André Silva e Calhanoglou, ma per giocatori che già conoscono molto bene il nostro campionato e che sono subito pronti per fare la differenza in Serie A [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Gli uomini individuati sono Gonzalo Higuain, in uscita dalla Juventus, e José Maria Callejon, vogliono di nuove esperienze dopo l’addio di Maurizio Sarri al Napoli.

Se Mirabelli riuscisse a mettere a segno il terzetto che ha in mente sarebbe difficile definirlo diversamente. Come scrive Il Corriere dello Sport, trapiantare ReinaCallejon Higuain tutti insieme a Milanello è un’impresa quasi titanica, ma solo il fatto che dentro la casa rossonera circolino questo tipo di idee significa che qualche margine esiste. E’ vero, il Pipita da 2 anni ha preferito sposare la Juventus, ma intanto sotto il Vesuvio ha trascorso 3 stagioni. E nell’estate 2013, lui, Reina e Callejon hanno deciso tutti insieme di accettare la chiamata di Benitez e regalare alla squadra partenopea una nuova statura internazionale. Insomma, sono diventati simboli di un nuovo corso.

Il cui testimone è stato poi raccolto da Sarri, che ha subito messo quei 3 nel gruppo dei suoi pretoriani. Il portiere è stato il riconosciuto uomo spogliatoio, venendo peraltro richiamato a Napoli dopo una stagione trascorsa da secondo al Bayern, l’esterno ha fatto vedere come la tecnica e la qualità possano essere messe al servizio della squadra, il bomber, infine, prima di fare le valige per Torino ha firmato un clamoroso record: 36 reti in unico campionato.

CLICCA QUI per il tabellone completo dei Mondiali.

Tutti i gironi dei Mondiali:

  • Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.
  • Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.
  • Gruppo C: Francia, Australia, Perù e Danimarca.
  • Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria.
  • Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia.
  • Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud.
  • Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra.
  • Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia e Giappone.