Calciomercato Milan: il piano per Ibrahimovic

Pubblicato il 27 Giugno 2010 8:43 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2010 8:43

Ibrahimovic al Milan, un sogno forse impossibile, ma che con un attento piano economico potrebbe diventare un trasferimento possibile. L’ostacolo, si sa, è rappresentato dai 9 milioni e mezzo di euro che ogni anno finiscono nel conto in banca dello svedese a Barcellona, decisamente fuori portata per le strategie di austerity di via Turati.

Ma con cessioni e risparmi di ingaggi pesanti il Milan potrebbe mettere da parte un tesoretto per dare il ‘la’ all’operazione, attualmente fermo ai quasi 5 milioni incassati dalla partenza di Storari alla Juve, che potrebbero diventare 20 se salutasse Milanello anche Huntelaar. Per arrivare a un’offerta importante al Barcellona e a garantire l’ingaggio attuale all’ex intersita servirebbe però un’altra partenza illustre, magari proprio nel reparto offensivo: con Pato intoccabile il sacrificato si chiamerebbe Ronaldinho, il cui ingaggio è di poco inferiore a quello di Ibra.