Calciomercato Milan: Maxi Lopez non convocato dal Catania

Pubblicato il 21 Gennaio 2012 15:21 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2012 15:21

CATANIA – Il Catania si cautela in vista della probabile cessione di Maxi Lopez, in trattative con Fulham e Milan, e non convoca l’attaccante argentino per la gara di domani a Udine; gli inglesi sono al momento i favoriti per via di un accordo di massima tra le due societa’, ma i rossoneri sarebbero rientrati in gioco inserendosi nella trattativa.

Il 20 gennaio 2010 il Catania ufficializza l’arrivo di Maxi López il cui cartellino è acquistato per 3 milioni di euro. L’attaccante firma un contratto fino al giugno 2013. Debutta il 31 gennaio 2010, giocando 55 minuti nella sfida contro l’Udinese.

Nella partita successiva, in Lazio-Catania (vinta 0-1), segna il suo primo gol in maglia rossoazzurra. Il 3 aprile 2010, giorno del suo ventiseiesimo compleanno, sigla la sua prima doppietta nel campionato italiano nel derby di Sicilia contro il Palermo. Chiude il campionato in doppia cifra, realizzando 11 gol in 17 partite che contribuiscono in maniera determinante alla permanenza in Serie A degli etnei. Nella stagione successiva segna la sua prima rete nella partita Catania-Cesena del 22 settembre 2010, partita terminata 2-0 per i siciliani.

A fine stagione realizza 8 goal, ancora una volta determinanti per una salvezza tranquilla del Catania. La stagione successiva realizza il suo primo goal sempre contro il Cesena su calcio di rigore. Segna il secondo gol nel 2-2 contro la Fiorentina, segna un gol inutile in Coppa Italia in quanto la partita è stata persa 3-2 e segna nel derby siciliano contro il Palermo su calcio di rigore, partita poi vinta per 2-0, uscendo in lacrime sostituito da Bergessio per un suo possibile addio nella seguente finestra di calciomercato invernale. La societa’ ha intanto ufficializzato il trasferimento, a titolo temporaneo, del portiere Mariano Gonzalo Andujar al Club Estudiantes de La Plata.