Calciomercato Milan, Milik al posto di Ibrahimovic. Donnarumma, Paqueta e altri in bilico

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Aprile 2020 17:18 | Ultimo aggiornamento: 5 Aprile 2020 17:18
Calciomercato Milan, Milik al posto di Ibrahimovic. Donnarumma, Paqueta e altri in bilico

Calciomercato Milan, Milik al posto di Ibrahimovic. Donnarumma, Paqueta e altri in bilico (foto Ansa)

MILANO – Il Milan di Ralf Rangnick sta nascendo in conference call. Il tecnico tedesco dovrà riportare i rossoneri in Champions League ma per farlo dovrà dimostrare grandi capacità manageriali visto che avrà a disposizione solamente 75 milioni di euro.

Come aumentare il budget? Attraverso le cessioni dei calciatori in esubero. Rangnick dovrà far quadrare i conti decidendo quale o quali big sacrificare alla causa rossonera.

Chi è sicuro di partire è Zlatan Ibrahimovic, che non rientra nei piani dell’allenatore tedesco. Il fuoriclasse svedese dovrebbe essere sostituito da Arek Milik, che a sua volta è in uscita dal Napoli.

Milik dovrebbe essere l’acquisto più pesante del nuovo Milan, almeno dal punto di vista economico. Per il resto, si dovrebbe puntare su giovani di belle speranze. 

In queste ore, sempre in conference call, si stanno valutando con attenzione le posizioni di Jack Bonaventura, Alessio Romagnoli, Lucas Paqueta e Gigio Donnarumma.

Tutti calciatori di assoluto valore ma qualcuno è di troppo perché servono soldi per costruire la rosa del prossimo anno.

Rangnick vorrebbe tenere Donnarumma ma il portiere piace molto sia al Real Madrid che al Psg, il Milan potrebbe incassare molti soldi dalla sua cessione. 

Calciomercato Milan, sirene inglesi per Alessio Romagnoli e Lucas Paqueta.

Bonaventura potrebbe essere inserito nella trattativa di calciomercato per Milik, mentre Romagnoli e Paqueta potrebbero essere ceduti in Inghilterra, dove hanno diversi estimatori.