Sport

Calciomercato Milan: Ronaldinho, Gattuso, Ibrahimovic e Thiago Silva

Ronaldinho

«Ronaldinho resterà sicuramente», dice Adriano Galliani. Il Milan sembra quindi chiudere la porta al trasferimento del brasiliano e un pò a sorpresa anche a quello di Rino Gattuso. «Con Gattuso non ho ancora parlato – ha detto – ma credo proprio che resterà». L’ad rossonero conta poi di prolungare il contratto di Dinho, «ma per farlo – spiega – bisogna essere in due».

Intanto si riparla di Zlatan Ibrahimovic, di cui ormai il Barcellona vuole disfarsi come ‘cartà da giocare per arrivare a Thiago Silva. È l’ultima idea di Pep Guardiola, che vuole trovare una reale alternativa per il non più giovanissimo capitano blaugrana Carles Puyol. Rimane il problema che Silvio Berlusconi non intende disfarsi del difensore brasiliano, concupito anche dal Real Madrid.

In Inghilterra intanto scrivono che David Beckham è l’obiettivo di mercato del West Ham. David Gold, uno dei proprietari del club, vorrebbe portare l’ex Spice Boy a Londra. «Giocherebbe un ruolo fondamentale sia in campo che fuori: potrebbe aiutarci ad ottenere lo Stadio Olimpico per il 2013», ha affermato Gold intervistato dal Sunday Express. Ma gli Hammers avrebbero messo anche gli occhi, pure loro, su Ronaldinho: in Inghilterra scrivono che un’offerta intorno ai 7 milioni di euro potrebbe convincere il Milan a cederlo.

To Top